Il Piano – Geometria


Cos’è:
Il piano è il terzo elemento fondamentale della geometria.
Per piano noi intendiamo la pista di un aeroporto, un foglio di carta disteso, una prateria ecc.
In Geometria il piano è privo di materia e di spessore ed è caratterizzato da 2 dimensioni: la lunghezza e la larghezza.
Il piano viene indicato con le lettere dell’alfabeto greco: alfa, beta, gamma, delta ecc.

Caratteristiche:
Il piano contiene infiniti punti e infinite rette.
Il piano è illimitato in ogni verso.
Una retta che ha in comune due punti con un piano, giace per intero sul piano.
Per un punto di un piano passano infinite rette.
Per una rette passano infiniti piani nello spazio.
Per tre punti non allineati passa un solo piano.

In conclusione
Le figure costituire da punti che appartengono ad un piano si dicono figure piane.
Invece quella che non giacciono su di un piano, ma occupano una parte dello spazio e sono delimitate da una superficie sono dette figure solide.


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".