Complemento di Causa


Il complemento di causa indica il motivo, la causa che determina il verificarsi di un fatto o di un'azione.

Esempio con frasi:
  1. Era pallido dalla paura.
  2. Claudia ha ritardato per il traffico.
  3. La banca era chiusa a causa dello sciopero.
Dalla paura, per il traffico, a causa dello sciopero rispondo alle domande:
perché? per quale motivo? per quale causa? 

E' introdotto dalle preposizioni o locuzioni per, di, a, da, a causa di, per causa di, a motivo di ecc:
Rimase stupito per la sua bellezza.
Morire di freddo.
A quelle parole trasalì.
Ho chiesto un permesso per motivi di famiglia.

Se la causa è espressa da una proposizione questa si chiama proposizione causale.
Non parto perché piove.


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies