Trasferimento Dati


Come è noto, l’elaboratore comunica con l’esterno attraverso le unità di ingresso/uscita, chiamate anche periferiche. Quando una di queste unità deve mettersi in contatto con la CPU occorre che siano soddisfatte le seguenti condizioni:
- venga individuata l’unità che richiede il servizio;
- sia attivato un programma di trasferimento dati adatto all’unità selezionata

Per la realizzazione del collegamento e per il relativo trasferimento dati vengono esaminate le seguenti possibilità:
- polling;
- interrupt;
- DMA
periferiche I/O parallele;
- periferiche I/O seriali.


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".