Giovanni Pascoli: Rio Salto


Testo: Rio Salto
Lo so: non era nella valle fonda suon che s'udìa di palafreni andanti.

Parafrasi: Rio Salto
Lo so: non era il trotto di nobili cavalli che vagavano nella notte inoltrata

Analisi del testo: Rio Salto
Il mondo cavalleresco ebbe sul Pascoli giovinetto un fascino straordinario. 

Commento: Rio Salto
Ecco una poesia in cui il colore e il suono si fondono in un perfetto accordo creando immagini suggestive.

Figure retoriche: Rio Salto
ES. DI SINALEFE: “..Tor/re il/si..”
ES. DI ENJAMBEMENT: “..gli spruzzi ancora..”(v.7-8)


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies