Riassunto: Fastidi Grassi



di Luigi Capuana
Riassunto: 

La novella ravvivata da battute satiriche, c'invita ad un amara riflessione: non c'è maggiore miseria della ricchezza! Sono parole severe e dense di significato, che sembrano concludere il discorso di un moralista; scaturiscono, invece, dalla realtà di una vicenda di vita, osservata senza preconcetto alcuno. Il protagonista del racconto, e le altre figure che in esso compaiono, appartengono ad un mondo reale che lo scritore vede attorno a sé e scruta con occhio acuto. E questo mondo egli lo raffigura così com'è, seguendo nella narrazione la tecnica del verismo.

Il Riassunto completo di Fastidi Grassi CLICCA QUI

Commento
Dop Pietro d'Accurso, il personaggio maggiore della novella, è l'egoista, l'uomo ricco e, a suo modo, onesto, perchè paga le tasse e non ha da dare niente a nessuno. Ma nella sua ricchezza e nella sua presunta onestà (lo chiami onesto chi va speculando, con le ipoteche, sulla disgrazia altrui?) è più infelice del suo servo che si contenta di un po' di pane e di cipolla e non ha preoccupazioni e tormenti. Un uomo siffatto riassume in sé tutti i difetti e le volgari brame di una società gretta che i veristi, e quelli siciliani in particolare, studiarono con molta attenzione e rappresentarono nelle loro opere. Questo don Pietro, anche se in un certo senso è una figura appena accennata, denunzia chiaramente la sua parentela, in arte, con due famosi personaggi verghiani: Mastro don Gesualdo, nel romanzo omonimo, e Mazzarò nella novella La roba; e lo possiamo paragonare, anche a papà Grandet di Balzac e a tutte le figure di <<avari>> di cui è ricca la letteratura di tutti i tempi.


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail.


© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies