Giacomo Leopardi: Alla luna


Testo: Alla luna
O graziosa luna, io mi rammento

Parafrasi: Alla luna
Oh graziosa luna io mi ricordo che un anno fa sopra questo colle io venivo pieno di ansia a guardarti e tu sostavi sopra quel paesaggio così come fai che tutta la illumini.

Analisi del testo: Alla luna
La metrica: endecasillabi sciolti
Il titolo originario di questo canto era la ricordanza e la sua composizione si ricollega a uno dei momenti più travagliati della vita del Leopardi.

Commento: Alla luna
Il poeta guarda la luna che rischiara il colle e la selva e ricorda che l'anno prima gli era apparsa nebulosa e tremula.

Figure retoriche: Alla luna
La poesia è formata da un linguaggio altamente letterario e poetico perché composta da moltissime figure retoriche.

Mappa concettuale: Alla luna
Uno schema riassuntivo sulla poesia Alla luna.


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".