Si scrive Suspense, Suspanse, Suspence o Suspance?


Lo stato di tensione ansiosa con cui si assiste al succedersi di fatti complicati dei quali non si riesce a prevedere l'esito come ad esempio quello in cui viene a trovarsi lo spettatore di determinati film (thriller, horror) o lettore di romanzi gialli e storie di mistero è chiamato suspense.


Il termine suspense è di origine inglese ma deriva da un’espressione francese, en suspens (= in sospeso). È l'unico termine esistente per descrivere questo particolare sentimento di incertezza e ansietà e il solo che viene accettato nella lingua italiana, inglese e francese. Questo sta a significare che tutte le varianti come suspanse, suspence o suspance sono da considerarsi errate.

Se nella lingua italiana e inglese "suspense" è un sostantivo femminile invariabile, in quella francese, invece, è un sostantivo maschile. La versione femminile francese, la suspense, si riferisce ad una censura ecclesiastica, ovvero all'interdizione di un sacerdote da ogni potere decisa dall'autorità ecclesiale.


ESEMPIO:

- Il regista Alfred Hitchcock è considerato il maestro indiscusso della suspense cinematografica.

- Adoro i film di azione o gialli che creano sufficiente suspense da non distogliere la mia attenzione.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".