Frasi sulla fortuna


La fortuna era per i romani una Dea bendata ritenuta responsabile dei destini di tutti gli esseri umani, è per questo che si suol dire "la fortuna è cieca". Molti si chiedono se la fortuna esista realmente e come sia possibile ottenerne almeno un pizzico per trarne benefici nella propria vita.

Quando di fronte a molteplici possibilità casuali si manifesta l'evento a noi più favorevole (o meno sfavorevole) allora in quei casi si può parlare di fortuna. Quindi è più logico pensare che la fortuna non esista ma che sia solo casualità. Una volta i romani dicevano "Audaces fortuna iuvat" (la fortuna aiuta gli audaci), infatti gli audaci (coloro che ci provano sempre andando contro le difficoltà) si mettono di fronte a molte più possibilità rispetto ad un uomo che resta seduto su una sedia. Di conseguenza più possibilità ci sono, più è facile che la casualità (o la fortuna) siano dalla nostra parte.

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, aforismi e citazioni sulla fortuna, da dedicare a quelle persone che in affari, in amore e nel gioco si imbattono spesso in situazioni favorevoli. A chi invece le cose vanno sempre di male in peggio abbiamo dedicato le frasi sulla sfortuna e la sfiga.


1) Ci sono momenti in cui tutto va per il verso giusto. Non occorre spaventarsi. Non dureranno. (Jules Renard)

2) La fortuna sorride ad alcuni e ride di altri. (Alan Arkin)

3) La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'opportunità. (Lucio Anneo Seneca)

4) Credo molto nella fortuna: ho constatato che quanto più duramente lavoro, maggior fortuna possiedo. (Thomas Jefferson)

5) Potersi sentire felici anche senza la fortuna – questa è fortuna. (Marie von Ebner-Eschenbach)

6) La fortuna è cieca, ma la sfiga ci vede benissimo – e spesso prende anche la mira. (Roberto "Freak" Antoni)

7) Certo che la fortuna esiste. Altrimenti come potremmo spiegare il successo degli altri? (Jean Cocteau)

8) A nessuno la fortuna pare tanto cieca quanto a coloro che non ne sono beneficati. (Francois de La Rochefoucauld)

9) La natura fa il merito e la fortuna lo mette in opera. (François de La Rochefoucauld)

10) La fortuna dà troppo a molti, a nessuno abbastanza. (Marco Valerio Marziale)

11) Quando la fortuna lusinga, lo fa per tradire. (Publilio Siro)

12) La fortuna guida dentro il porto anche navi senza guida. (William Shakespeare)

13) La fortuna non solo è cieca, ma acceca spesso anche le persone cui ha concesso i propri favori. (Marco Tullio Cicerone)

14) La fortuna è un attimo, la vita è tutto il resto. (Aldo Busi)

15) Chiamiamo fortuna il merito degli altri, e merito la nostra fortuna. (Amadeus Voldben)

16) La fortuna non ha mai fatto un uomo saggio. (Lucio Anneo Seneca)

17) Ciascuno è fabbro della propria fortuna. (Gaio Sallustio Crispo)

18) Nella vita è tutta una questione di culo: o ce l'hai o te lo fanno! (Francesca Reggiani)

19) La nostra fortuna è la iettatura degli altri. (Etienne Rey)

20) La fortuna è la sola cosa che si raddoppia quando la si condivide. (Albert Schweitzer)

21) La fortuna è una ruota che gira. (Proverbio)

22) Chi è fortunato al gioco è sfortunato in amore. (Proverbio)

23) Gli uomini non sanno apprezzare e misurare che la fortuna degli altri. La propria, mai. (Indro Montanelli)

24) È buffa la fortuna. Magari non ne vedi neanche l’ombra per anni e poi, quando meno te l’aspetti, si presenta al tuo vicino di casa. (Franco Merafino)

25) La fortuna ci corregge di parecchi difetti, di cui non saprebbe correggerci la ragione. (François de La Rochefoucauld)

26) L’amore è come la fortuna: non gli piace che gli si corra dietro. (Théophile Gautier)

27) Preferisco avere una goccia di fortuna che una botte di saggezza. (Diogene Il Cinico)

28) La fortuna è donna; se voi ve la lasciate sfuggire oggi non crediate di ritrovarla domani. (Napoleone Bonaparte)

29) Ricorda che non ottenere ciò che vuoi è a volte un meraviglioso colpo di fortuna. (Dalai Lama)

30) Alle fortune che già brillano, fortune s'aggiungono. (Eschilo)

31) Molti pensano che avere talento sia una questione di fortuna; a nessuno viene in mente che la fortuna possa essere una questione di talento. (Jacinto Benavente)

32) Venti e onde sono sempre dalla parte dei navigatori più abili. (Edward Gibbon)

33) Se un uomo che non sa contare fino a quattro trova un quadrifoglio, ha diritto alla fortuna? (Stanislaw Jerzy Lec)

34) Bisogna fidarsi pochissimo di una grandissima fortuna. (Tito Livio)

35) Giudico che la fortuna sia arbitra della metà delle azioni nostre, ma che ce ne lasci governare l’altra metà. (Niccolò Machiavelli)

36) La fortuna fa brillare le nostre virtù e i nostri vizi, come la luce fa brillare gli oggetti. (François de La Rochefoucauld)

37) La fortuna volge tutto a vantaggio dei suoi prediletti. (François de La Rochefoucauld)

38) La fortuna va da chi la cerca, non da chi l'aspetta. (Roberto Gervaso)

39) La fortuna bussa sempre alla porta nel momento sbagliato. (Arthur Bloch)

40) Questa che chiamiamo fortuna, è una donna ubriaca e capricciosa, ma soprattutto cieca, e così non vede ciò che fa, né sa chi getta nella polvere né chi invece porta sugli altari. (Miguel De Cervantes)

41) La fortuna è un dio fra gli uomini, è più che un dio. (Eschilo)

42) La Fortuna ama le persone non troppo sensate; ama gli audaci e quelli che non hanno paura di dire "Il dado è tratto". (Erasmo da Rotterdam)

43) Finché sarai fortunato, conterai molti amici: se ci saranno nubi, sarai solo. (Ovidio)

44) Bisogna regolarsi con la fortuna come con la salute: goderne quando è buona, pazientare quando è cattiva, e non ricorrere a estremi rimedi che in caso di estremo bisogno. (François de La Rochefoucauld)

45) La fortuna fa come il baro nel giuoco: fa vincere qualche volta, per allettare gli altri. (Alfredo Panzini)

46) La nostra fortuna è come l’acqua nella rete: tiri la rete e la senti gonfia, e quando l’hai issata a terra non c’è niente. (Lev Tolstoj)

47) La gente ha paura di ammettere quanto conti la fortuna nella vita. Terrorizza pensare che sia così fuori controllo. A volte in una partita la palla colpisce il nastro e per un attimo può andare oltre o tornare indietro. Con un po’ di fortuna va oltre e allora si vince. Oppure no e allora si perde. (Dal film Match Point)

48) Quel che si ottiene con scarso aiuto della fortuna è più resistente al caso. (Nassim Nicholas Taleb)

49) Nessuno sa di essere fortunato fino a che non lo colpisce la sventura. (Chaim Potok)

50) Non basta essere fortunati. Bisogna anche avere la fortuna di rendersene conto. (Anonimo)

51) Quando l'occasione incontra il talento, si chiama fortuna. Quando il talento incontra l'occasione si chiama culo. (Rosaria Esposito)

52) La fortuna aiuta gli audaci, il pigro si ostacola da solo. (Lucio Anneo Seneca)

53) La gente non conosce la propria fortuna ma quella degli altri non le sfugge mai. (Pierre Daninos)

54) Gli sciocchi aspettano il giorno fortunato. Ma ogni giorno è fortunato per chi sa darsi da fare. (Buddha)

55) Non aspettare che il vento gonfi la vela della tua fortuna. Soffiaci dentro te. (Ugo Ojetti)

56) La fortuna non dona mai; presta soltanto. (Proverbio svedese)

57) Sai cos'è la fortuna? È credere che sei fortunato, ecco tutto. (Dal film Un tram che si chiama Desiderio)

58) L'unica cosa sicura della fortuna è che essa cambierà. (Wilson Mizner)

59) Ogni donna la sua fortuna ce l’ha fra le gambe. (Honorè De Balzac)

60) Una certa fortuna non sta nell’avere ciò che pensavi di volere ma nell’avere ciò che hai, che una volta che hai avuto sei intelligente abbastanza da vedere che è quello che avresti voluto avere se lo avessi saputo. (Garrison Keilor)

61) Le calamità sono di due specie: la disgrazia che capita a noi, e la fortuna che capita agli altri. (Ambrose Bierce)

62) Ci vuole una grande fortuna per fare fortuna. (Jean de La Bruyère)

63) Cosa di più desiderabile può essere donato dagli dei che un’ora fortunata? (Catullo)

64) La fortuna è come il vetro: quando più brilla tanto più è fragile. (Publilio Siro)

65) Nessuno ottiene giustizia. La gente ottiene solo fortuna o sfortuna. (Orson Wells)

66) Non si è mai tanto fortunati o tanto sfortunati quanto si pensa. (François de La Rochefoucauld)

67) La fortuna è spesso come le donne ricche e spendaccione, che mandano in rovina le case in cui hanno portato una ricca dote. (Nicolas de Chamfort)

68) La fortuna ama concedersi solo a chi la merita, e non è cieca come generalmente si crede, ma la sua chiaroveggenza sfugge a un giudizio superficiale. (Anonimo)

69) Un grammo di fortuna vale più di una libbra d’oro. (Proverbio Yiddish)



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".