Frasi sulla ricchezza e i ricchi


Per ricchezza s'intende una larga disponibilità di beni appartenente a una persona o, in senso più ampio, a un paese. È una cosa a cui ambiscono tutti perché il pensiero comune è che si vive molto meglio da ricchi che da poveri, ma il più delle volte rimane solo un sogno irrealizzabile. Secondo il rapporto di Oxfam la metà della popolazione più povera, circa 3,5 miliardi di persone ha un reddito annuale pari a quello degli 85 uomini più ricchi del pianeta. Di questi alcuni hanno raggiunto la ricchezza grazie a un'idea rivoluzionaria, cioè hanno creato un qualcosa che alla gente serve e che prima della loro invenzione non esisteva nulla di simile; gli altri invece gestiscono strutture che generano soldi o possiedono risorse che evidentemente sono preziose per il mondo intero. Ora ho per voi due notizie: una buona ed una cattiva. Quella cattiva è che diventare ricchi partendo da zero la strada è lunga e in salita (ma non impossibile), ci vogliono comunque degli investimenti iniziali importanti e giustamente anche moltissima pazienza dato che è impensabile riuscire a fare il botto al primo tentativo; quella buona è che per vivere una vita felice e serena serve meno denaro di quanto crediate.
La vera ricchezza è ovviamente quella interiore, il potersi accorgere che i soldi sono necessari, indispensabili, ma non sono il fine ultimo da raggiungere. Quante volte sentiamo dire che chi ha ottenuto dalla vita una grande ricchezza in termini economici, poi si è reso conto che non è quello che aveva desiderato. Ecco perché ricco è chi sa accorgersi delle piccole cose, quelle che non si possono comprare con i soldi. È il tipo di ricchezza che non si ha mai paura di perdere, quella che non varia secondo l'andamento dei mercati, quella che non diminuisce e che anzi aumenta e ci fa sentire bene con noi stessi e con gli altri, quella che si può donare con gioia perché non si deve guadagnare, quella che si riceve senza averla chiesta...

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, aforismi e citazioni sulla ricchezza, da dedicare alle persone ricche solo grazie alla famiglia, a quelle che si sono arricchite con il lavoro, a quelle che sognano di arricchirsi tentando la fortuna.

1) Non è ricco colui che ha molto ma colui che dà molto. (Erich Fromm)

2) Ci sono persone così povere, che l'unica cosa che hanno sono i soldi. (Anonimo)

3) La vera misura della tua ricchezza è data da quanto sarebbe il tuo valore se perdessi tutto il tuo denaro. (Bernard Meltzer)

4) La ricchezza arriva a coloro che fanno accadere le cose, non a coloro che lasciano che le cose accadano. (John M. Capozzi)

5) Chi sa essere contento del poco che ha, è sempre molto ricco. (Proverbio)

6) L'esser contenti è una ricchezza naturale, il lusso è una povertà artificiale. (Socrate)

7) Con la ricchezza aumentano le preoccupazioni. Con la povertà non diminuiscono. (Orazio)

8) Ricchezza. I risparmi di molti nelle mani di uno solo. (Ambrose Bierce)

9) Se la ricchezza non ci dà la felicità, ci fa sopportare meglio l’infelicità. (Roberto Gervaso)

10) C’è un tempo in cui un uomo distingue l’idea della felicità dall’idea della ricchezza; è l’inizio della saggezza. (Ralph Waldo Emerson)

11) Mi piacerebbe vivere come un uomo povero con un sacco di soldi. (Pablo Picasso)

12) Parecchi sprezzano le ricchezze, ma pochi san farne dono. (François de La Rochefoucauld)

13) È grande chi sa essere povero nella ricchezza. (Lucio Anneo Seneca)

14) La ricchezza è come l’acqua di mare: quanto più se ne beve, tanto più si ha sete. (Arthur Schopenhauer)

15) Tutti nella vita hanno la stessa quantità di ghiaccio; però il ricco d’estate e il povero d’inverno. (Anonimo)

16) L’uso delle ricchezze è migliore del loro possesso. (Fernando de Rojas)

17) Non è una vergogna diventare ricchi. Ma è una vergogna morire ricchi. (Andrew Carnegie)

18) Le barzellette di un ricco fanno sempre ridere. (Thomas Edward Brown)

19) La ricchezza è una buona serva ma la peggiore delle amanti. (Francis Bacon)

20) Il capitalismo è un’ingiusta ripartizione della ricchezza. Il comunismo è una giusta distribuzione della miseria. (Winston Churchill)

21) Il regalo più grande che puoi fare a un altro non è condividere le tue ricchezze, ma fargli scoprire le sue. (Benjamin Disraeli)

22) "Ricco no" – disse – "sono un povero con soldi, che non è la stessa cosa". (Gabriel Garcia Marquez)

23) Questa Italia fatta di pubblica povertà e privata ricchezza. (Paolo Rumiz)

24) Se hai una famiglia che ti ama. Qualche buon amico. Cibo sulla tavola. Un tetto sulla testa. Sei più ricco di quanto pensi. (Anonimo)

25) Non serve essere ricchi per possedere qualcosa, le cose più belle della vita sono gratis: abbracciare, sorridere amare, baciare, sognare e sperare. (Anonimo)

26) Si applaudono le sciocchezze di un ricco mentre non si presta neppure orecchio alle massime di un povero. (Baltasar Graciàn)

27) Dio dimostra il proprio disprezzo per la ricchezza col tipo di persone che sceglie per riceverla. (Austin O'Malley)

28) La ricchezza è fonte di grandi privilegi, e il più invidiabile di tutti è quello di poter intensificare all'estremo pensieri e sentimenti. (Honoré de Balzac)

29) A questo mondo non si diventa ricchi per quello che si guadagna, ma per quello a cui si rinuncia. (Henry Ward Beecher)

30) Esiste un particolare piacere nel coraggio che sa collocarsi al di sopra della ricchezza. Disprezzare il denaro equivale in effetti a detronizzare un re. Ci si prova un bel gusto. (Nicolas de Chamfort)

31) Cinque o sei canaglie si dividono la parte del mondo migliore e più ricca. Ciò basta per farci intendere che razza di bene sia, di fronte a Dio, la ricchezza. (Jean Domat)

32) La più grande ricchezza è nel bastare a sé stessi. (Epicuro)

33) La ricchezza va stimata più di tutte quelle cose che ella può dare e meno di quelle cose che ella non può dare. (Ugo Foscolo)

34) Ci sono fortune che gridano "Imbecille!" all'uomo onesto. (Edmond e Jules de Goncourt)

35) Se i ricchi non sono felici, vuol dire che nessuno può essere felice. (Charles Wright Mills)

36) Arricchire non è poi tanto difficile: basta che continui a guadagnare anche quando non ne avresti più bisogno. (Gianni Monduzzi)

37) Le ricchezze non ti fanno ricco ma indaffarato. (Fernando de Rojas)

38) La ricchezza senza virtù è un vicino pericoloso. (Saffo)

39) Una grande fortuna è una grande schiavitù. (Seneca)

40) È grande chi usa vasellami di argilla come se fossero di argento, ma non lo è meno chi usa l’argento come se fosse argilla; solo i deboli non sono in grado di reggere la ricchezza. (Seneca)

41) Mi domandi quale sia la giusta misura della ricchezza? Primo avere il necessario, secondo quanto basta. (Seneca)

42) La ricchezza deve essere in te; ciò che non hai in te, fosse anche il mondo intero, ti è solo di peso. (Angelo Silesio)

43) È la disgrazia dell’esser ricchi il dover vivere con gente ricca. (Logan Pearsall Smith)

44) Al povero manca il pane, al ricco l'appetito. (Proverbio)

45) Pazzo è colui che vive povero, per morire ricco. (Proverbio)

46) Chi piglia moglie per denari, sposa liti e guai. (Proverbio)

47) Non bastano tutti i cammelli del deserto per comprarti un amico. (Proverbio Arabo)

48) Un uomo non diventa ricco senza truffare; un cavallo non diventa grasso senza rubare il fieno agli altri. (Proverbio)

49) Ci sono persone che hanno denaro e persone che sono ricche. (Coco Chanel)

50) Bisogna aver l’appetito del povero per ben godere la ricchezza del ricco. (Rivarol)

51) Pare che per molti il desiderio maggiore sia quello di essere il più ricco al cimitero. (Barbara Cartland)

52) Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la notte sapendo che abbiamo fatto qualcosa di meraviglioso: questo è quello che mi interessa.
(Steve Jobs)

53) La ricchezza dei poveri è rappresentata dai loro figli, quella dei ricchi dai loro genitori. (Massimo Troisi)

54) L’uomo molto ricco deve parlare sempre di poesia o di musica ed esprimere pensieri elevati, cercando di mettere a disagio le persone che vorrebbero ammirarlo per la sua ricchezza soltanto. (Ennio Flaiano)

55) Ogni mattina mi sveglio e guardo sul Forbes la lista degli uomini più ricchi d’America. Se non trovo il mio nome vado a lavorare. (Robert Orben)

56) Una persona intelligente deve dedicarsi ad acquisire quel che è strettamente necessario, per non dipendere da nessuno; ma se, raggiunta questa sicurezza, perde tempo per aumentare la sua ricchezza, è un poveraccio. (Stendhal)

57) Il povero vuole diventare ricco, il ricco vuole diventare re e il re non è soddisfatto fino a che non regna su tutto. (Anonimo)

58) Il valore di un uomo si misura dalle poche cose che crea, non dai molti beni che accumula. (Kahlil Gibran)

59) Essere ricchi significa avere denaro; essere benestanti significa avere tempo. (Margaret Bonanno)

60) La ricchezza non è tutto, ma è molto meglio della salute. Dopotutto, non è che si possa andare dal macellaio e dire: “Guardi che bella abbronzatura che ho, e non solo, ma non prendo mai un raffreddore!”, e aspettarsi che vi incarti del filetto. (Woody Allen)

61) Probabilmente voi penserete che essere ricchi come me è una gran bella cosa, e vi dirò la verità? Non è poi così brutto. Ma il fatto è che dormo sullo stesso materasso su cui dormite voi e mangio gli stessi hamburger che mangiate voi. Potete vivere altrettanto bene rispetto a come vivo io. Io magari vado a mangiare da McDonald un po’ più spesso perché ne sono il proprietario e quando esco da questa sala, invece che in auto, torno a casa in jet privato
(Warren Buffet)

62) Dicono che il denaro non faccia la felicità, ma se devo piangere preferisco farlo sul sedile posteriore di una Rolls Royce piuttosto che su quelli di un vagone del Metrò. (Marilyn Monroe)

63) Quando i ricchi si fanno la guerra sono i poveri che muoiono. (Jean Paul Sartre)

64) Molte persone vorrebbero viaggiare con te su una limousine, ma quello che tu vuoi è qualcuno che prenda l'autobus con te quando la limousine si rompe. (Oprah Winfrey)

65) Questa Italia fatta di pubblica povertà e privata ricchezza. (Paolo Rumiz)

66) La ricchezza pesa, la povertà schiaccia. (Roberto Gervaso)

67) La speranza di diventare ricchi è una delle più diffuse cause di povertà. (Publio Cornelio Tacito)

68) Chi si adatta bene alla povertà è ricco. (Seneca)

69) Niente dà l’illusione dell’intelligenza come il possesso di grandi somme di denaro. (John Kenneth Galbraith)

70) Ma che c’è poi in un milione? Un sacco di zeri. Niente: un cerchio con un buco in mezzo. (Dal film Sabrina)

71) Alcune persone diventano così ricche che perdono tutto il rispetto per l’umanità. É così ricca che voglio diventare. (Rita Rudner)

72) Se comandiamo la nostra ricchezza, saremo ricchi e liberi. Se la nostra ricchezza ci comanda, saremo solo poveri. (Edmund Burke)

73) Per essere ricco bisogna avere un parente a casa del diavolo. (Proverbio)

74) La ricchezza è una convinzione; la povertà una certezza. (Leo Longanesifadatta)

75) Vivere nella povertà senza nessun risentimento, ecco ciò che è difficile; al confronto, essere ricchi senza arroganza non costa niente. (Confucio)

76) La ricchezza non consiste nell’avere grandi ricchezze, ma nell’avere pochi bisogni. (Epitteto)

77) La cosa migliore che una persona può compiere per il suo sviluppo culturale, quando è ricca, è di cercare di attuare quei progetti che aveva coltivato quando era povero. (Henry David Thoreau)

78) Lasciatemi ridere con i saggi e mangiare con i ricchi. (Samuel Johnson)

79) C’è un tempo in cui un uomo distingue l’idea della felicità dall’idea della ricchezza; è l’inizio della saggezza. (Ralph Waldo Emerson)

80) È piuttosto difficile dire cosa porti alla felicità. La povertà e la ricchezza hanno entrambe fallito. (Kin Hubbard)

81) Sogno un mondo in cui nessuno sia sufficientemente ricco per acquistare qualcuno e nessuno sia sufficientemente povero per vendersi. (Solone)

82) Bastano poche cose, un sogno da condividere, mani che ti sanno tenere e un segreto inconfessabile. Questa è la vera ricchezza. (CannovaV, Twitter)

83) "La ricchezza rende tristi". Ma nulla che una bottiglia di champagne su uno yacht a Montecarlo non possano far dimenticare. (pellescura, Twitter)

84) A quelli che “l'importante è la ricchezza interiore” volevo chiedere se possono andare loro a pagarmi le bollette a fine mese. (Ri_Ghetto, Twitter)

85) La vera ricchezza non deriva dall'abbondanza dei beni materiali, ma da una mente serena. (Maometto)

86) La vera ricchezza è potersi permettere il lusso di essere se stessi. (CannovaV, Twitter)



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".