Mappa concettuale: Renoir - La Grenouillere



La Grenouillere, periodo storico che appartiene all'impressionismo che va dal 1870 al 1920.

L'autore del dipinto è Auguste Renoir (1869), si trova a Stoccolma al National Museum. Ritrae delle persone su un isolotto con barche, è ispirato a un ristorante su una zattera (contemporaneamente dipinto da Monet) su un'isola della Senna (Croissy).

"Grenouillere" vuol dire "stagno delle rane", luogo di ritrovo dei giovani parigini; entrambi rappresentano la mobilità dell'acqua e i mille riflessi che la colorano.

Tecnica utilizzata: molti colori mobili e brillanti, le ombre sono colorate e mai nere, la luce è frammentata in chiazze di colore.

Stesura del colore: le campiture sono piccole e veloci con l'uso di picchiettature e fini pennellate che i nostri occhi interpretano come acqua e luce.

Rappresentazione delle spazio: Ranoir avvicina il soggetto e Monet l'allontana, è però rintracciabile la costruzione in prospettiva.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".