Mappa concettuale: 1917 - 1° Guerra mondiale



Nel 1917 gli imperi centrali avanzano proposte di pace che vengono respinte dall'Intesa, anche l'appello di Papa Benedetto XV per fermare il massacro rimane inascoltato.


La svolta del 1917 avviene per due fatti:

- L'intervento americano (6 aprile). I rifornimenti degli imperi centrali sono bloccati dall'Inghilterra, allora i tedeschi rispondono con la guerra sottomarina indiscriminata. Gli U.S.A intervengono per difendere la libertà di navigazione e i propri affari di finanziatori dell'Intesa.

- La rivoluzione bolscevica in Russia dove la rivolta popolare alla crisi, guidata da Lenin, fa si che la Russia si ritiri dalla guerra e costringe lo zar ad abdicare. Instaura la Repubblica socialista dei Soviet che conduce alla pace separata di Brest-Litovsk (3 marzo 1918) con gli imperi centrali che spostano le truppe su altri fronti.




Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".