Frasi sulla stupidità e gli stupidi


Stupido letteralmente significa "colui che si stupisce", cioè che non trova una risposta ed è per questo che in genere gli stupidi son coloro che hanno un atteggiamento istintivo. Una persona stupida non riflette prima di parlare e anche per questo, spesso, gli stupidi sono aggressivi e si basano solo sull'apparenza. Penso che lo stupido non sappia di esserlo, non conosce neanche se stesso e pensa che il proprio atteggiamento istintivo è indice di forza e non di stupidità. Io penso che lo stupido sia colui che quando fa una cosa sbagliata, se ne rende conto, e la volta dopo la fa di nuovo come prima. In sostanza uno stupido è colui che non impara dai propri errori.

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, citazioni, proverbi, aforismi e  battute divertenti sulla stupidità e gli stupidi, da dedicare a quelle persone stupide che se dovessero creare un danno a qualcuno, lo farebbero senza trarne vantaggi o addirittura subendo una perdita.

1) Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima. (Albert Einstein)

2) Pare che certa gente abbia fatto la fila per tre volte quando il buon Dio ha distribuito la stupidità. (Konrad Adenauer)

3) A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio. (Oscar Wilde)

4) Alcuni scienziati affermano che l'idrogeno, poiché sembra essere ovunque, è la sostanza basilare dell'universo; non sono d'accordo. Io dico che c'è molta più stupidità che idrogeno, e che quella è la vera sostanza costitutiva dell'universo. (Frank Zappa)

5) All'intelligenza Dio ha posto limiti, alla stupidità no. (Konrad Adenauer)

6) Contro la stupidità anche gli dei sono impotenti. Ci vorrebbe il Signore. Ma dovrebbe scendere lui di persona, non mandare il Figlio; non è il momento dei bambini. (John Maynard Keynes)

7) Stupido è chi lo stupido fa. (film Forrest Gump)

8) Di volta in volta possono cambiare gli argomenti, ma la stupidità terrà il suo tribunale in eterno. (Ernst Jünger)

9) La memoria è l’intelligenza degli idioti. (Albert Einstein)

10) Fanfare, bandiere, parate. Uno stupido è uno stupido. Due stupidi sono due stupidi. Diecimila stupidi sono una forza storica. (Leo Longanesi)

11) Chi è felice è stupido. Non è vero ma consola. (Marcello Marchesi)

12) Il genio può avere le sue limitazioni, ma la stupidità non ha tale limitazione. (Elbert Hubbard)

13) Spesso una cosa stupida si regge perché viene approvata dalla Legge. (Trilussa)

14) Il saggio muta consiglio, ma lo stolto resta della sua opinione. (Francesco Petrarca)

15) Bisogna smettere di dire che il prossimo è stupido, maleducato o ignorante: di solito è tutte e tre le cose. (Sandro Montalto)

16) L'uomo ha raccolto tutta la saggezza dei suoi predecessori, e guardate quanto è stupido! (Elias Canetti)

17) Solo i più saggi o i più stupidi degli uomini non cambiano mai. (Confucio)

18) Ogni volta che fai qualcosa di stupido, ricorda che l'imperatore Caligola intraprese una guerra contro Poseidone (Dio del mare) e ordinò ai suoi uomini di sferrare coltellate all'acqua e scagliare lance in mare così a caso.

19) Ci vogliono venti anni a una donna per fare del proprio figlio un uomo, e venti minuti a un'altra donna per farne un idiota. (Charles Dickens)

20) La bellezza serve alle donne per essere amate dagli uomini, la stupidità per amare gli uomini. (Coco Chanel)

21) Noi siamo irrimediabilmente in ritardo sulla stupidità. (Jean Baudrillard)

22) La causa principale dei problemi è che al mondo d'oggi gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi. (Bertrand Russell)

23) La stupidità deriva dall'avere una risposta per ogni cosa. La saggezza deriva dall'avere, per ogni cosa, una domanda. (Milan Kundera)

24) La stupidità è una sorta di cecità, di sconnessione dagli altri. E in quest'atmosfera la malvagità si radica. (Tilda Swinton)

25) Tutto ciò che è troppo stupido per essere detto, viene cantato. (Voltaire)

26) La stupidità non è per nulla diversa dall'intelligenza, non ne differisce assolutamente. (Henryk Sienkiewicz)

27) La vera saggezza è meno supponente della stupidità. L'uomo saggio dubita spesso, e cambia la sua opinione; lo stupido è ostinato, e non ha dubbi; egli conosce tutte le cose ma non la sua stessa ignoranza. (Faraone Akhenaton)

28) Neanche gli Dei possono nulla contro la stupidità umana. (Friedrich Schiller)

29) Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda. Infatti, a causa della stupidità della maggioranza degli uomini, è molto più probabile che un giudizio diffuso sia sciocco piuttosto che ragionevole. (Bertrand Russell)

30) Nessuno è così stupido da credersi tale. (Roberto Gervaso)

31) I libri intellettuali dicono le stesse cose dei libri stupidi, ma hanno autori diversi. (Nicolás Gómez Dávila)

32) Non bisogna farsi mai ricattare dalla stupidità altrui. (Umberto Eco)

33) La gioventù invecchia, l'immaturità si perde via via, l'ignoranza può diventare istruzione e l'ubriachezza sobrietà, ma la stupidità dura per sempre. (film Il club degli imperatori)

34) Non dico che voglio essere stupido, ma secondo alcuni la stupidità è una benedizione. Non conosci niente, non vuoi di più e non hai bisogno di nient'altro. (Janko Tipsarević)

35) Quando la stupidità è una spiegazione sufficiente, non c'è bisogno di cercarne altre. (Legge di Ulmann)

36) Non è detto che gli intelligenti arrivino in alto e gli stupidi rimangano in basso. Ascesa e caduta non costituiscono affatto un processo razionale. (Virginia Woolf)

37) Rispondere a stupide domande è più facile che correggere stupidi errori. (Anonimo)

38) Non si possono entusiasmare gli stupidi, ma renderli fanatici, sì. (Marie von Ebner-Eschenbach)

39) Il fesso, in generale, è incolto per stupidaggine. Se non fosse stupido, capirebbe il valore della cultura per cacciare i furbi. (Giuseppe Prezzolini)

40) Ogni grande idea è al confine con la stupidità (Michel Gondry)

41) La vita è dura. Lo è ancora di più se sei uno stupido. (John Wayne)

42) Per lo stupido il cretino è sempre l'altro. (Fruttero & Lucentini)

43) Il saggio sa di essere stupido, è lo stupido invece che crede di essere saggio. (William Shakespeare)

44) Per arrivare alla stupidità di un altro bisogna partire dalla propria. (Aldo Busi)

45) Chi si azzarda a parlare della stupidità, oggi, rischia di rimetterci da più di un punto di vista. (Robert Musil)

46) Per il bene la stupidità è un nemico più pericoloso della malvagità. Contro il male è possibile protestare, ci si può compromettere, in caso di necessità è possibile opporsi con la forza. Ma contro la stupidità non abbiamo difese. (Dietrich Bonhoeffer)

47) Il re è senz'altro meno stupido di quelli che lo considerano un re. (Carl William Brown)

48) Più l'uomo è stupido e meglio capisce il suo cavallo. (Anton Cechov)

49) L'ignoranza è temporanea, la stupidità è per sempre. (Anonimo)

50) "Solo gli stupidi non hanno dubbi!". "Ne sei sicuro?". "Certo, non ho dubbi!". (Luciano De Crescenzo)

51) La stupidità cresce senza bisogno di pioggia. (Proverbio yiddish)

52) Solo gli stupidi sollevano pietre che poi ricadono sulla loro testa. (Mao Tse-tung)

53) La sua nuova stupidità è ciò che permette a ogni epoca di irridere le stupidità precedenti. (Nicolás Gómez Dávila)

54) Solo i morti e gli stupidi non cambiano mai opinione. (James Russell Lowell)

55) Mi si spezza il cuore di fronte alla stupidità della mia specie. (Joni Mitchell)

56) Sì, sì, la terra, il cielo, gli astri, l'infinito! Ci si sente schiacciare. Ma c'è un infinito ancora più stupefacente: quello della stupidità umana. (Alexandre Dumas padre)

57) Dovetti scegliere tra morte e stupidità. Sopravvissi. (Gesualdo Bufalino)

58) Una sola cosa mi meraviglia più della stupidità con la quale la maggior parte degli uomini vive la sua vita: l'intelligenza che c'è in questa stupidità. (Fernando Pessoa)

59) La differenza tra un genio e uno stupido è che il genio ha dei limiti. (Anonimo)

60) Uno sciocco trova sempre uno più sciocco che l'ammiri. (Nicolas Boileau)

61) Quando muori non sai che sei morto, non soffri tu, soffrono tutti gli altri. Succede lo stesso quando sei stupido.

62) Viviamo in una società dove nessuna legge proibisce di guadagnare denaro diffondendo ignoranza o, in qualche caso, stupidità. (Tom Hanks)

63) Ci sono degli sciocchi che sfruttano abilmente la loro stupidità. (Francois de La Rochefoucauld)

64) Nulla al mondo è più pericoloso che un'ignoranza sincera ed una stupidità coscienziosa. (Martin Luther King)

65) In politica la stupidità non è un handicap. (Napoleone I)

66) La stupidità degli altri mi affascina, ma preferisco la mia. (Ennio Flaiano)

67) Quando uno stupido fa qualcosa di cui si vergogna, dice sempre che è suo dovere. (George Bernard Shaw)

68) Tra gli stupidi gli infelici sono rari. (George Bernard Shaw)                

69) La stupidità si moltiplica a dismisura. Si riproduce facilmente e si autofinanzia. (Frank Zappa)

70) Stupido è chiunque non la pensi come me. (Gustave Flaubert)

71) Non è mai esistito, né potrà mai esistere, un governo dove opportunisti e stupidi non siano in maggioranza. (John Dryden)

72) Essere anormali spesso vuol dire essere grandi, essere normali spesso vuol dire essere stupidi. (Oscar Wilde)

73) Più stai zitto e meno si nota che sei stupido.

74) E' stupido essere giusti quando chi è ingiusto ottiene migliore giustizia. (Esiodo)

75) Ogni tanto faccio qualcosa di stupido... per vedere se è differente da quello che faccio normalmente.

76) Ridere è correre il rischio di passare per stupidi.

77) Non c'è più stupido di uno stupido che si crede più intelligente degli altri.

78) Parlare è da stupidi, tacere è da codardi, ascoltare è da saggi. (Carlos Ruiz Zafón)

79) Il furbo critica. Lo stupido crea.

80) Uno stupido che cammina va più lontano di dieci intellettuali seduti.

81) Gli elementi più comuni nell'universo sono l'idrogeno e la stupidità. (Anonimo)

82) Non occorre essere stupidi per fare delle sciocchezze. (Paolo Legrenzi)

83) Cos'è l'infinito? Pensa all'umana stupidità. (Bertrand Russell)

84) Non fare una cosa stupida è come fare una cosa intelligente. (Dan Peterson)

85) Anche l'uomo più miserabile è in grado di scoprire le debolezze del più degno, anche il più stupido è in grado di scoprire gli errori del più saggio. (Theodor Wiesengrund Adorno)

86) L'uomo più esuberante della stanza è l'uomo più stupido della stanza. (Frank Lucas)

87) Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire. Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa. (Anonimo)

88) Il grande malanno del nostro tempo si chiama ideologia e i portatori del suo contagio sono gli intellettuali stupidi. (Oriana Fallaci)

89) L'incredulità è la saggezza degli stupidi. (Josh Billings)

90) Lo stupido parla del passato, il saggio del presente, il folle del futuro. (Napoleone Bonaparte)

91) Quelli che appaiono saggi in mezzo agli stupidi, in mezzo ai saggi appaiono stupidi. (Marco Fabio Quintiliano)

92) Gli idioti sono una saggia istituzione della natura che permette agli stupidi di ritenersi intelligenti. (Orson Welles)

93) Ogni volta che si fa una cosa stupidissima si è sempre mossi dai motivi più nobili. (Oscar Wilde)

94) Quando si è giovani si teme di passare per stupidi; nell'età matura si teme di esserlo. (Nicolás Gómez Dávila)

95) La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso. (Giorgio Faletti)

96) Non sottovalutare il potere della stupidità umana. (Robert A. Heinlein)

97) Se un milione di persone crede ad una cosa stupida, la cosa non smette di essere stupida. (Anatole France)

98) Sono per la dispersione della stupidità. Non va bene che si concentri per intere settimane in un punto solo. (Karl Kraus)

99) Uno stupido è un idiota che non ha fatto carriera. (Gabriel Laub)

100) Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati. (Goethe)

101) L'oca è l'animale ritenuto simbolo della stupidità, a causa delle sciocchezze che gli uomini hanno scritto con le sue penne. (Anonimo)

102) L'orgoglio, l'immancabile vizio degli stupidi. (Alexander Pope)

103) Siamo nati tutti ignoranti, ma dobbiamo lavorare sodo per restare stupidi. (Benjamin Franklin)

104) Certe qualità aiutano a sopportare i difetti del prossimo, e un uomo di grande ingegno presterà di solito meno attenzione alla stupidità altrui di quanta ne presterebbe uno sciocco. (Marcel Proust)

105) L'università sviluppa tutte le doti dell'uomo, tra le quali la stupidità. (Anton Cechov)

106) Illuditi che ci sia sempre qualcuno più stupido di te, perché la vera certezza è che sei stupido rispetto a qualcun altro. (Stepehn Littleword)

107) Il danno peggiore per gli stupidi, è essere se stessi. (Stepehn Littleword)

108) La probabilità di venire osservato è direttamente proporzionale alla stupidità del tuo atto. (Arthur Bloch)

109) Sono le domande degli sciocchi ad imbarazzare chiunque.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".