Frasi sul pianto, le lacrime e il piangere


Gioia, rabbia, soddisfazione, malinconia. Sono solo alcune delle numerose emozioni in grado di far scoppiare in lacrime una persona. Però, troppo spesso, si fa di tutto pur di non piangere, per imbarazzo o perché ci sono pregiudizi che ci condizionano, ma è un errore. Il pianto è un importante mezzo per manifestare i nostri sentimenti, per liberarci di quello che abbiamo dentro e per recuperare l’equilibrio interno, utile per affrontare la vita con grinta ed energia.

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, citazioni, proverbi, aforismi sul pianto, le lacrime e il piangere, azione di cui spesso ce ne vergogniamo causata dalla troppa sofferenza o compassione per qualcuno. Vedete anche le pagine correlate con frasi sugli occhi.

1) Piangere davanti a qualcuno vuol dire fidarsi. E se quel qualcuno ti asciuga anche le lacrime, bé, quello è un altro discorso. Quello vuol dire essere amati.

2) E' meglio piangere piuttosto che essere arrabbiati, perché la rabbia fa male agli altri, mentre le lacrime scorrono silenziosamente attraverso l'anima e purificano il cuore. (Giovanni Paolo II)

3) Piangere è facilissimo: basta tirar fuori una lacrima che subito arrivano le altre. (Luciano De Crescenzo)

4) Ti capita mai di piangere per un motivo stupido, per poi scoprire che in realtà piangevi per tutte le volte in cui non hai potuto?

5) Non ci lasciamo mai andare a piangere con tutta la disperazione che vorremmo. Forse abbiamo paura di annegare nelle lacrime e che non ci sia nessuno a trarci in salvo. (Erica Jong)

6) Non piangere sul passato. Se n'è andato. Non preoccuparti per il futuro, deve ancora arrivare. Vivi il presente e rendilo meraviglioso.

7) Il pianto è il rifugio delle donne brutte, ma la rovina di quelle belle. (Oscar Wilde)

8) Ogni pianto ha dentro di sé una strada nascosta che ti porta dove finiscono i sogni a cui hai detto basta, prendila e riprenditi quel che ti spetta.

9) Le lacrime sono il balsamo di chi soffre. (Proverbio)

10) Non si arriva in paradiso con gli occhi asciutti.

11) Nei guai non ci vuol pianto ma consiglio. (Filemone di Siracusa)

12) A volte la vita ci fa piangere per aiutarci a pulire gli occhi e a farci vedere ciò che è davvero importante.

13) C'è chi aspetta la pioggia / per non piangere da solo. (Fabrizio de André)

14) Nessuna persona merita le tue lacrime, e chi le merita non ti farà mai piangere. (Garcia Marquez)

15) La lacrima risplende, ma intorbida l'occhio. (Proverbio)

16) Non si arriva in paradiso con gli occhi asciutti.

17) Se piangi di gioia, non asciugare le tue lacrime: le rubi al dolore. (Paul-Jean Toulet)

18) Se muoio non piangere per me, fai quello che facevo io e continuerò vivendo in te. (Che Guevara)

19) Quando sei nato, stavi piangendo e tutti intorno a te sorridevano. Vivi la tua vita in modo che quando morirai, tu sia l'unico che sorride e e ognuno intorno a te piange. (Paulo Coelho)

20) Piangi, perdona, impara, vai avanti. Lascia che le tue lacrime innaffiano i semi della tua felicità futura.

21) Niente si asciuga cosi presto come le lacrime. (Proverbio)

22) Le lacrime sono lo sciorgliesi del ghiaccio dell'anima. E a chi piange, tutti gli angeli sono vicini. (Hermann Hesse)

23) Ciascuno ha in casa i suoi morti da piangere. (Proverbio)

24) Beati voi che ora piangete, perché riderete. (Gesù)

25) Beati quelli che piangono, perché saranno consolati. (Discorso della Montagna)

26) La più stupida esagerazione è quella delle lagrime. È seccante come un rubinetto che non si chiude. (Jules Renard)

27) Il pianto offusca le proprie colpe e permette di accusare, senz'obbiezioni, il destino. (Italo Svevo)

28) Gli occhi dietro alle lacrime come due pesciolini in un mare troppo stretto. (Margaret Mazzantini)

29) Il pianto riesce a rendere spaventosa anche una bella donna. Se poi è brutta, diventerà addirittura repellente. (William Somerset Maugham)

30) Chi ha da fare non ha tempo per le lacrime. (George Gordon Byron)

31) Io non amo le lacrime, ma penso che peggio di tutto è non poter piangere: meglio piangere, ancor meglio aver voglia di piangere e trattenersi. (Lev Tolstoj)

32) Chi semina con le lacrime, mieterà con la gioia. (Proverbio)

33) La disgrazia di non piangere è una delle più crudeli ne' sommi dolori. (Silvio Pellico)

34) Quando bisogna mangiare con le lacrime, nulla ha buon sapore. (Proverbio)

35) A piangere non si cava un ragno dal buco. (Proverbio)

36) Chi piange per tutto e per tutti, finisce col perdere gli occhi. (Proverbio)

37) Il bambino piange per il suo bene, il vecchio per il suo male. (Proverbio)

38) Le ragazze piangono con un occhio, le sposate con due, le vedove con tre, le monache con quattro.  (Proverbio)

39) Quando nelle malattie le lacrime sgorgano volontariamente dagli occhi, è un buon segno; se involontariamente, un cattivo segno. (Ippocrate)

40) A volte una lacrima vale più di ciò per cui stiamo piangendo.

41) Le lacrime sono la preghiera del cuore. (Gerolamo Rovetta)

42) Non piangere quando tramonta il sole: le lacrime ti impedirebbero di vedere le stelle. (Rabindranath Tagore)

43) Non v'è goccia nel mare che non sia stata lacrima umana. (Antonio Beltramelli)

44) Se non lotti per ciò che desideri, non piangere per ciò che perdi.

45) Non piangere perché qualcosa finisce, sorridi perché è accaduta. (Gabriel García Márquez)

46) Quando vedo un uomo piangere nel buio della sua stanza, mi domando cosa lo spinga a non accendere la luce. (Alessandro Bergonzoni)

47) Quando la vita ti dà mille ragioni per piangere, dimostra che hai mille e una ragione per sorridere. (Anonimo)

48) Non bisogna aver paura di piangere. Non bisogna frenare le lacrime quando vogliono uscire. Un uomo deve saper piangere. (Sandro Pertini)

49) Amici, non piangete, è soltanto sonno arretrato. (Walter Chiari)

50) Avrebbe voluto piangere, piangere e accendersi una sigaretta, ma erano due cose che poteva fare solamente quando era sola. Fumare, un gesto adulto che gli era ancora proibito. Piangere, una debolezza infantile ugualmente vietata.

51) Gli occhi stanchi di pianto sono i più degni di riposarsi nella contemplazione del cielo. (Ambrogio Bazzero)

52) Le lacrime che guariscono sono anche le lacrime che scottano e feriscono. (Stephen King)

53) Il pianto è una patetica ammissione d'impotenza. (Roberto Gervaso)

54) Le lacrime sono gli acquazzoni estivi sull'anima. (Alfred Austin)

55) Quanti coccodrilli, che fingono di piangere per divorare chi si commuove del loro pianto! (François de La Rochefoucauld)

56) Un uomo che piange o è veramente grande o è irrimediabilmente piccolo. (Roberto Gervaso)

57) Chi descrive il proprio dolore, anche se piange è sul punto di consolarsi. (Ugo Ojetti)

58) Una donna che piange è una sfida. Un uomo che piange è una resa. (Roberto Gervaso)

59) Le lacrime di un uomo esistono per essere asciugate dalla bocca di una donna. (Anonimo)

60) Puoi dimenticare la persona con cui hai riso, mai quella con la quale hai pianto. (Kahlil Gibran)

61) I sospiri e le lacrime sono gli ornamenti e le decorazioni dei nostri dolori. (Bonaventure d'Argonne)

62) Gli occhi che piangono di più sono anche quelli che vedono meglio. (Victor Hugo)

63) In tutte le lacrime indugia una speranza. (Simone de Beauvoir)

54) Piangiamo i nostri amici come se nell'aldilà non li aspettasse un futuro migliore, e piangiamo noi stessi come se non esistessero migliori prospettive anche nell'aldiquà. (Jean Paul)

65) La lacrime del mondo sono immutabili. Non appena qualcuno si mette a piangere, un altro, chi sa dove, smette. (Samuel Beckett)

66) Dobbiamo imparare a non perdere tempo a piangere sulle nostre ferite, come un bambino appena caduto, ma abituarci a scacciare il dolore curandoci le ferite ed emendando i nostri errori il prima possibile. (Platone)

67) Le lacrime sono il nobile linguaggio dell'occhio. (Robert Herrick)

68) Il giovane che non ha pianto è un selvaggio, e il vecchio che non ride uno stolto. (George Santayana)

69) Una lacrima dice più d'ogni parola. (Alfred de Musset)

70) Abbiamo tutti i nostri momenti di debolezza, per fortuna siamo ancora capaci di piangere, il pianto spesse volte è una salvezza, ci sono circostanze in cui moriremmo se non piangessimo. (José Saramago)

71) Di tutte le lacrime che s'ingoiano le più care sono quelle piante su sé stessi. (Joseph Roth)

72) Piangere è liberatorio? No, è più liberatorio distruggere la causa. (Scuolissima)

73) Si ha il diritto di ridere delle lacrime solo se si è pianto.

74) Al giudizio finale verranno pesate soltanto le lacrime. (Emil Cioran)

75) Ci sono lacrime che, dopo aver ingannato gli altri, spesso ingannano anche noi stessi. (François de La Rochefoucauld)

76) Una lacrima ha radici più profonde di un sorriso. (Emil Cioran)

77) Sono nato piangendo mentre tutti ridevano e morirò ridendo quando tutti piangeranno. (Jim Morrison)

78) Non sprecare lacrime nuove per vecchi dolori. (Euripide)

79) L’uomo, mio caro, è un paradosso. Una creatura assai bizzarra. Ride quando c’è da piangere, piange quando gli converrebbe ridere; vive senza cervello e muore senza voglia. (Amos Oz)

80) Le lacrime d'una donna amata ce la fanno adorare. D'una non amata, detestare. (Roberto Gervaso)

81) Le lacrime dobbiamo sapercele asciugare da soli. (Roberto Gervaso)

82) Ogni donna ha torto fino a quando scoppia a piangere, e poi, istantaneamente, ha ragione. (Thomas Chandler Haliburton)

83) Alcuni dicono che la pioggia è brutta, ma non sanno che permette di girare a testa alta con il viso coperto dalle lacrime. (Jim Morrison)

84) A ridere c'è il rischio di apparire sciocchi, a piangere c'è il rischio di essere chiamati sentimentali. (Leo Buscaglia)

85) Quanto pesa una lacrima? Dipende: la lacrima di un bambino capriccioso pesa meno del vento, quella di un bambino affamato pesa più di tutta la terra. (Gianni Rodari)

86) Chi si arricchisce con le lacrime degli altri non potrà mai piangere di felicità. (Luciano Somma)

87) Alcune persone non meritano il nostro sorriso, figuriamoci le nostre lacrime. (Charles Bukowski)
 
88) La vita è come una cipolla: si sfoglia piangendo.

89) Quando i begli occhi di una donna sono velati di lacrime, è l’uomo a non vederci più chiaro. (Delphine Gay De Girardin)

90) E' così difficile non piangere quando è l'unica cosa che vorresti fare.

91) Le lacrime non sono espresse dal dolore, ma dalla sua storia. (Italo Svevo)

92) Chi è causa del suo mal pianga sé stesso. (Proverbio Popolare)

93) E' sincero il dolore di chi piange in segreto. (Marziale)



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".