Giufà e la chioccia


Testo:
Si racconta che una volta c'era Giufà; sua madre se ne va a messa e gli dice:
- Giufà vedi che sto andando a Messa, vedi che c'è la chioccia che deve covare le uova. Prepara la zuppa e falla mangiare. Quando ha finito riportala a covare, altrimenti le uova si raffreddano.
Giufà, prende la gallina per farla mangiare le fa la zuppa con pane e vino, e la imbocca, tanto la imboccava che l’affogò e morì.
Vista la gallina stesa per terra, morta ammazzata, si disse:
- Ora come faccio che le uova si raffreddano? Mi metto a covarle io.
Si levò pantaloni e camicia e si pose sulla covata.
Quando tornò la madre, si mise a chiamare:
- Giufàa! Giufàa!
Giufà rispose:
- Chila, chila.. non posso venire, sto facendo la chioccia e sono sopra la covata sennò le uova si raffreddano!
Sua madre si mise a gridare:
-Birbante, birbante! Hai schiacciato tutte le uova!
Giufà si alza e le uova erano tutte una frittata ! Naturalmente sono seguite le solite legnate.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".