Mappa concettuale: Arte romanica



L'arte romanica si sviluppa nel 1200 in Europa: a Milano (S.Ambrogio), a Pavia (S.Michele), sulle vie dei pellegrini per Roma, a Firenze (S.Miniato), come radice romana e materiali tipici della zona, come forme poderose e robuste vicini ai corsi d'acqua.Si ha un aumento della popolazione e sviluppo dei commerci, i comuni ricchi di palazzi, di opere d'arte e di chiede e cattedrali come raccolte e buie (per il contrasto luce-Dio e buio-peccato, più muro meno vuoto), che si trovano al centro della città. Elementi caratteristici dell'arte romanica sono i capitelli scolpiti, l'arco a tutto sesto, la pianta a croce latina, i pilastri a parallelepipedo e la volta a crociera.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".