Mappa concettuale: Copia dal vero



Per realizzare la copia del vero, per prima cosa si decide il nostro punto di vista (occhio), poi si deve capire la distanza dal soggetto (no troppo vicino). Si sceglie l'inquadratura (di lato, di fronte, di 3/4, dal basso, dall'alto). Meglio disegnare su un piano verticale inclinato. Si devono stabilire dei punti di riferimento e individuare la struttura o le forme principali evitando di partire dai particolari.
La copia del vero richiede un metodo guida, cioè si trovano le dimensioni del soggetto rispetto al foglio, si segna la massima altezza e poi la massima larghezza. Si deve usare un mirino o la matira come strumento di misura, si cercano le proporzioni e le inclinazioni tra le parti e il tutto. Alla fine bisogna verificare con strumenti di controllo, come il ribaltamento della figura e dello sfondo confrontando gli spazi vuoti.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".