Mappa concettuale: Petrarca - Il Secretum



Petrarca nel 1353 si stabilì in Italia, presso la corte dei Viscont a Milano, da dove nel 1361 fuggì per la peste, di cui morì Laura nel 1348. Nel 1343 scrisse "Il Secretum", un opera religiosa e morale che riflette la sua crisi interiore attraverso un dialogo immaginario in latino tra il Petrarca e St.Agostino alla presenza della verità. St.Agostino rimane però ad affliggere il Petrarca (la sua schiavitù del desiderio). Il Secretum è un opera divisa in 3 libri: debolezza di uomo, l'accidia (abbattimento dello spirito), le 2 passioni: il desiderio d'amore e di Gloria.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".