Mappa concettuale: Decameron 2



Il Decameron (1348-1353) è una raccolta di 100 novelle che inizia con gli effetti della peste (orrido cominciamento), poi il racconto cornice: un martedì mattina del 1348 a Firenze (peste), 7 ragazze e 3 ragazzi si incontrano in S.Maria novella. Pampinea propone per evitare il contagio di trasferirsi per un po' in campagna per vivere in armonia e serenità. Il Decameron ritrae il mondo terreno, la società e l'uomo, fu definito la commedia umana. Ritrae anche la paura della peste e della morte che provoca disordine sociale e morale, l'unica legge che rimane è lo spirito di sopravvivenza.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".