Mappa concettuale: Cultura del '600



I Maggiori centri sono lo Stato Pontificio (controllo culturale e mecenatismo), Milano (cultura controllata dalla chiesa, severo moralismo), Firenze (quasi anti-barocca e di stile sobrio, favorevole alla scienza), e Venezia (autonomia politica e culturale).
Nascono le accademie che sono centri di cultura laica, luoghi di incontro e di produzione di cultura ad alto livello, scientifiche e letterarie.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".