Inquinamento - tema svolto


L’inquinamento è una delle problematiche più serie di questi ultimi anni. Affronta l’argomento e fai le opportune considerazioni.

Tema svolto:
L’inquinamento è un problema che si affronta in tutto il mondo da circa un secolo. Si è scoperto la prima volta quando sono sparite le lucciole e, nel 1961, quando si è verificato un fenomeno chiamato “piogge acide”, cioè piogge contenenti sostanze acide. Il principale inquinante della pioggia è l’acido solforico, esso è prodotto dal gas che esce dal tubo di scappamento dei veicoli (anidride solforica) che mischiandosi con l’acqua diventa acido solforico (SO3+H2O= H2SO4).
Tra l'altro le piogge di acido solforico hanno anche rovinato numerosi monumenti.
Altre gravi forme di inquinamento che affliggono le grandi città sono: lo “smog invernale”, provocato dalle emissioni di industrie, impianti di riscaldamento e autoveicoli, lo “smog fotochimico” che si verifica durante l’estate, quando i gas inquinanti reagiscono con l’aria alla presenza della luce solare, diventando ancora più tossici, e le polveri sottili, che respirate si depositano nei polmoni. Queste altre forme di inquinamento hanno provocato agli abitanti malattie gravissime polmonari e cardiache. Inoltre questi gas contribuiscono alla formazione del buco nell’ozono, un fenomeno recente, verificatosi negli ultimi decenni del Novecento; si tratta dello strato di ozono stratosferico, che impedisce alle radiazione solari di raggiungere la superficie terrestre e distruggere ogni forma di vita, adesso si è ridotto notevolmente. Questo fenomeno è stato provocato soprattutto da alcune sostanze
chimiche come i clorofluorocarburi usati negli impianti refrigeranti e nelle bombolette spray.
Fortunatamente gli stati moderni sono più sensibili rispetto al passato ai problemi causati dall’inquinamento è stanno cercando di arginarli con azioni concrete come le limitazioni al traffico imposte nelle grandi città, l’obbligo della raccolta differenziata dei rifiuti o l’impegno sottoscritto nel protocollo di Kyoto di ridurre l’emissione di gas serra con leggi speciali. Anche gli scienziati stanno attivamente cercando una soluzione per ridurre le conseguenze negative delle attività umane, con tante piccole scoperte che insieme stanno rallentando le conseguenze dell’inquinamento, come l’invenzione della marmitta catalitica, i libri elettronici (ebook), per evitare di stamparli su carta e quindi di abbattere alberi, o con le più recenti scoperte nel campo delle energie rinnovabili.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".