Come verificare Partita IVA online


Tutti i soggetti che decidono di intraprendere un'attività che ha rilevanza ai fini IVA, anche coloro i quali non sono residenti, devono presentare dichiarazione di inizio attività tramite apposito modello telematico da un intermediario abilitato al servizio Entratel o attraverso la Camera di Commercio. La Partita IVA è un codice di 11 cifre che viene rilasciato dall'ufficio dell'Agenzia Entrate. Le prime 7 cifre indicano il numero di matricola che identifica il soggetto nell'ambito del distretto provinciale. Le successive 3 cifre corrispondono invece generalmente al suffisso Istat della provincia. L'ultima cifra è un numero di controllo che serve per verificare la correttezza della partita IVA. Su internet è possibile verificare una Partita IVA dal sito dell'Agenzia dell'Entrate, questo strumento può essere utile per capire se la propria partita IVA sia stata aperta ed è pienamente attiva oppure per controllare se quello a cui si sta facendo una fattura o la si sta ricevendo sia autorizzato a farla o a emetterla.

1) Telematici Agenzia Entrate: da questo sito ufficiale dell'agenzia delle entrate dovete inserire il numero della partita iva che intendete verificare. Se è correttamente registrata in Anagrafe tributaria, verrà visualizzato lo stato (attiva, sospesa o cessata), la denominazione o il cognome e nome del titolare e la data di inizio attività e le eventuali date di sospensione/cessazione.
Quindi dovrete inserire il numero di 11 cifre e poi inserire nel campo "Codice di sicurezza" i caratteri che vedete o che sentite, insomma, dovrete passare il captcha.

2) Codice Inverso: da questo sito non ufficiale potete trovare anche la provincia dalla quale è stata rilasciata.

3) Registro Imprese se non avete il numero della partita iva ma solamente la denominazione o cognome e nome del titolare della ditta individuale, vi sarà possibile trovare l'oggetto sociale, ovvero il motivo per cui si è aperto la partita iva.

4) Info Imprese: inserendo il nome dell'impresa, del prodotto, del servizio o dell'intestatario e poi filtrando i risultati per regione, provincia, comune o CAP vi sarà possibile visualizzare i risultati come la sede legale, l'oggetto e anche l'email della PEC dell'intestatario.


LEGGI ANCHE: Verifica iscrizione VIES - Partita IVA Comunitaria



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".