Come vedere foto nascoste di tutti su Facebook


Ci si lamenta spesso sulla privacy di Facebook, sul fatto che le nostre informazioni non sono poi così personali e riservate, nonostante si cerca di nascondere e proteggere quel che si può ed infetti non si ha tutti i torti. Nelle impostazioni di sicurezza di Facebook solitamente si decide di dare ampio spazio a quelli che abbiamo aggiunto come amici, di visitare il nostro profilo e di sfogliare le nostre foto e, di conseguenza si presume che i non amici possano vedere poco o nulla di quel che è presente sul nostro profilo.

In realtà non è affatto così, in questo articolo vi spiegherò come vedere le foto nascoste di tutti su Facebook anche delle persone che non abbiamo tra gli amici. Questo non rientra in alcuno modo nei metodi subdoli e pericolosi, quali programmi contenenti virus di cui il web ne è pieno, ma sono più che altro dei trucchetti sicuri, più o meno conosciuti dalle persone geek.

1) Picturebook: è un'estensione per Google Chrome che consente di vedere le foto di Facebook nascoste dei propri amici ed anche di tutti gli altri, anche se non sono nostri amici. Questa estensione non altera le impostazioni della privacy di Facebook, non fa altro che delle ricerche sui profili delle altre persone e poi li raggruppa in un'unica pagina. Per esempio raccoglierà tutte le immagini in cui si trova taggata la persona che state "spiando", quindi si il caso più semplice è quello in cui una persona condivide una foto in cui siete taggati e che voi, nel vostro profilo avete successivamente nascosto o non approvato.

Per utilizzare questa estensione come una vera spia dovrete prima entrare dentro il profilo Facebook della persona interessata e poi dovete fare click sul pulsante di Picturebook che si trova posizionato in alto a destra del browser.

Così come tante altre estensioni che mettono in risalto i punti deboli di Facebook o altri colossi del web, credo che avrà vita breve... anche se in fondo non è che crei pericoli agli utenti, forse un po' di falso allarmismo.

2) Qualora dovessero rimuovere Picturebook si può sempre ricorrere ad un altro trucco nascosto dentro il sito di Facebook stesso. Si deve incollare nella barra indirizzi del browser il seguente link:
https://www.facebook.com/search/numero-id/photos-of

Per fare in modo che visualizzi le foto nascoste di una specifica persona dovrete sostituire la scritta evidenziata in rosso (numero-id) con l'id del suo profilo, incollando l'url del profilo sul sito findmyfacebookid.com.

Anche in questo caso non si sfrutta una lacuna di Facebook, loro stessi sanno bene che esiste questa funzione perché l'hanno messa loro, pertanto sono i primi a ricordare che nonostante si nascondono certe foto dal proprio diario (o profilo), queste rimangono ugualmente visibili nella sezione notizie o nelle bacheche delle altre persone che hanno condiviso, commentato, messo Mi Piace in questi stati, foto, link ecc. In questo caso l'unica soluzione per "salvarsi" è rimuovere il tag (ove è presente) sulle foto condivise e pubblicate dagli altri.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".