Tema sui colori


Tema Svolto:
I colori sono fondamentali nella nostra vita e spesso i colori dei nostri vestiti e di altre cose che ci appartengono esprimono la nostra personalità e i nostri stati d’animo. Se ora dovessi rappresentare la mia vita con un colore sceglierei il verde. Questo colore indica la speranza, la pace e la tranquillità, ma allo stesso tempo è un colore vivace, è il colore dell’erba in primavera, delle foglie, della maggior parte della vegetazione presente in natura. Ho scelto questo colore perché in questo momento non sono triste, né preoccupata, anzi abbastanza contenta e ottimista. Poi spero anche di trovarmi bene al liceo, di fare nuove amicizie e di continuare ad essere felice.
Ripercorrendo le tappe fondamentali della mia vita, posso notare che non è quasi mai presente il colore nero, forse perché finora non sono mai stata particolarmente triste. Poi perché il nero viene associato alla morte, alla malvagità e a tutte le cose sconosciute e negative.
Infatti posso dire che ho avuto un’infanzia molto spensierata e felice. Per questo dipingerei questa tappa della mia vita di colori come il rosso, che simboleggia secondo me l’allegria, il giallo e l’arancione, entrambi colori luminosi. Anche se l’infanzia è stato il periodo più spensierato della mia vita finora, non posso dire che dai dieci anni in poi sono stata meno felice, solo che cambiavo spesso il mio stato d’animo. A volte ero entusiasta, altre volte preoccupata, felice, ottimista o avevo paura. Insomma in quel periodo la mia vita era dipinta di molti colori, dal rosa al grigio, dall'azzurro al blu scuro.
Adesso dopo aver ripercorso le tappe fondamentali della mia vita, se dovessi dipingere un quadro, usando tutti i colori dei miei stati d’animo, creerei un bellissimo paesaggio primaverile, pieno di fiori coloratissimi.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".