Perché conviene usare Blogger per creare un blog?


Perché si dovrebbe usare Blogger? Semplice, è l'unica piattaforma che permette di gestire qualsiasi argomento in modo gratuito e professionale. Forse se fate un giro per il web troverete vecchie recensioni che sostengono ancora che Blogger è scadente e che potrebbero influenzare la vostra scelta, questo pensiero forse poteva valere solo in passato perché adesso ha più di 400 milioni di utenti attivi, che è di più di tutta la popolazione del Sud America. Dal 2012 al 2014 Blogger, si è evoluto moltissimo diventando una piattaforma (CMS) molto versatile. Parecchie aziende importanti utilizzano Blogger come per esempio Twitter; questo perché non è semplicemente una piattaforma ma possiede un complesso di fattori favorevoli sia per chi lo gestisce sia per chi lo utilizza solamente per leggere i contenuti.

Blogger è una piattaforma open source, in altre parole essa è una piattaforma gratuita. Si distingue dalla massa perché non vi è alcun obbligo di acquistare l'hosting perché tutti i blog sono ospitati sui server di Google. Il blog può essere utilizzato sia per scopi personali sia per scopi commerciali senza alcun costo.

D'altronde chi vorrebbe pagare centinaia di euro per l'acquisto di una piattaforma (CMS), che ha quasi le stesse caratteristiche di Blogger? Perché una persona dovrebbe assumere uno sviluppatore quando invece su Blogger non serve perché si trova la soluzione di tutto?
Molte aziende che offrono un CMS richiedono una licenza annuale e significa che bisogna pagare una importante cifra ogni anno. D'altra parte, Blogger è esente da tali limitazione e non vi obbliga nemmeno ad inserire i loro backlink nel footer (piè di pagina). Tuttavia, alcuni fan che amano Blogger lasciano ugualmente il link "Powered by Blogger" per dimostrare il loro apprezzamento.

Spesso ci si trova in difficoltà nel cercare un modello gratuito per il proprio blog. Su Blogger è presente una vasta gamma di temi gratuiti, quelli predefiniti non sono tantissimi ma su internet è possible trovare tanti bei temi gratuiti dove però c'è l'obbligo di mantenere i crediti in fondo ad essi oppure anche se proprio non si riesce a trovare nulla che soddisfa le proprie esigenze si può provare ad acquistare un tema professionale o a farsi realizzare un modello da zero.

Blogger utilizza i widget, che consentono di costruire un sito bello esteticamente e più completo. Ha una vasta gamma di widget gratuiti ma non tutti sono utili però questo non è un problema perché tanti altri si possono inserire seguendo le guide che tanti blogger scrivono quotidianamente, anche su Scuolissima ne ho linkate tantissime.

Altra qualità di Blogger è la velocità, tantissimi siti caricano lentamente quando si collegano parecchi utenti nello stesso momento, su Blogger questo problema non esiste. A meno che non avete riempito il vostro sito di widget, immagini enormi o pesanti javascript lo vedrete sempre andare velocissimo. Ad ogni modo ho creato una guida su come velocizzare Blogger.


Per gestire un blog su Blogger non serve alcuna competenza, lo imparerete pian piano; io stesso non sapevo nulla di Blogger mentre adesso me la cavo piuttosto bene. Che poi non serve mica conoscere il codice html, css, xml o javascript perché l'unica difficoltà consiste nel seguire i tutorial passo passo, una cosa talmente facile che parecchie casalinghe (anche non molto giovani) sono riusciti a creare magnifici blog di cucina e ricette. Questo significa che se le cose si fanno con passione, niente e nessuno potrà mettervi il bastone fra le ruote.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".