Differenza tra Blogger e Blogspot


Questo articolo che vado a scrivere non credo interesserà a molte persone dato che chi ha in mente di creare un blog o lo possiede di già si sarà informato in maniera adeguata su Wikipedia o sul forum di Google. Però come si dice spesso, non bisogna dare tutto per scontato, se tantissime persone conoscono internet come le proprie tasche, ce sono tante altre che si sono affacciate da poco nel mondo dei blog e che si trovano davvero spaesati (tutti siamo passati da questa fase). La domanda che mi han fatto era: Che differenza c'è tra Blogger e Blogspot? e dato che nessun'articolo in proposito era già presente su internet, ho deciso di crearlo io per primo.

Risposta:
Blogger è una piattaforma per creare blog, si va sul sito Blogger e poi si prosegue con l'iscrizione per la creazione del proprio blog personale; è necessario eseguire il login con un account Google/Gmail in quanto è uno dei servizi gratuiti che offre Google.

Blogspot è il nome che fino al 2009 veniva chiamata questa piattaforma, dopo il cambio di nome il servizio è migliorato parecchio con l'introduzione di numerose identità. Adesso da alcuni continua ad essere chiamato imprecisamente Blogspot anziché Blogger perché tutti i blog che non hanno acquistato il dominio sono caratterizzati dalla scritta "blogspot" che segue il nome del dominio del blog, per esempio: "www.scuolissima.blogspot.com"

Quindi, ricapitolando si può dire sia Blogger che Blogspot ma il primo è il nome più corretto e attualmente in uso.

LEGGI ANCHE: Differenza tra Blogger e Wordpress



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".