Mappa concettuale: L'Impero Austro-Ungarico e Europa



L'imperatore d'Austria Francesco Giuseppe da' pari condizioni all'Ungheria e nel 1867 nasce l'impero Austro-Ungarico. In Inghilterra la regina Vittoria è rigida e moralista, porta prosperità economica per le colonie in Egitto e India (Vittoria è anche imperatrice delle indie) ma anche per le riforme dove il voto spetta a tutti gli uomini, le scuole diventano pubbliche e viene accolto il diritto di sciopero. In Inghilterra ci sono 2 partiti: conservatori e liberali, quest'ultimi cercano soluzioni alla questione irlandese: repressione dei cristiani cattolici, colonia inglese che vuole l'autonomia, carestia del 1846 e migrazione verso gli Stati Uniti, solamente nel 1914 avrà l'indipendenza.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".