Mappa concettuale: evoluzione cerebrale



Il bulbo, predominante nei rettili, è la parte più primitiva del cervello, regola le principali funzioni vitale: metabolismo, respiro, nervoso-vegetativo, circolazione del sangue ma non pensa. Su di esso si è costruito lobo olfattivo e poi i centri emozionali fino alla neocorteccia, la parte più recente nell'evoluzione del cervello. L'evoluzione ha aggiunto la neocorteccia che genera i sentimenti e il sistema limbico che è parte della neocorteccia, il loro rapporto se è buono produce capacità intellettuali e intelligenza emotiva.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".