Mappa concettuale: Crisi dell'Internazionalismo



Anche con i compromessi nel 1900 il partito socialista si frantuma in vari partiti. Viene a mancare la solidarietà internazionale dei lavoratori, perciò allo scoppio della 1° guerra mondiale i partiti socialisti saranno gli uno contro gli altri seguendo i governi nazionali. I cattolici sviluppano iniziative spontanee per migliorare le condizioni delle classi più deboli come cooperative, società di mutuo soccorso, casse rurali. Il nuovo papà Leone 13° (1878-1903) incoraggia questa attività con un'enciclica, la "Rerum Novarum" (1891), condanna del capitalismo liberista, condanna del socialismo, invito alla collaborazione delle parti (corporativismo).



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".