Mappa concettuale: Capitalismo



Il capitalismo (1850) è un sistema economico basato sui capitali e sull'industria. Provoca lotte fra le 2 classi sociali: borghesia e proletariato e proteste dei lavoratori a partire dall'Inghilterra per avere più diritti e tutele da cui nascono gli ideali socialisti in Germania con l'anarchico Bakunin che rifiuta lo stato e ammette il terrorismo. Con i filosofi Karl Marx e Engels nascono gli ideali marxisti che vogliono ribellarsi con una rivoluzione, abolire le industrie private e le classi sociali ed instaurare il comunismo.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".