Mappa concettuale: Muscoli del collo



I muscoli del collo si trovano sopra e sotto l'osso joide. Quelli superiori sono detti soprajoidei, essi alzano l'osso joide ed abbassano la mandibola. Quelli inferiori sono detti sotto-joidei, sono ricoperti dal platisma che è un muscolo cutaneo, hanno origine dalla cintura scapolare, dalla 1° cartilagine costale e dalla laringe, permettono la deglutizione ed abbassano lo joide e la laringe. I muscoli del collo sono tre: lo sternocleidomastoideo è grosso e allungato, ha due ventri ed è disposto in obliquo; i muscoli scaleni sono 3 e si trovano nella zona anteriore, media e posteriore, sono profondi ed importanti per il movimento del collo; lo splenio è il terzo muscolo del collo e serve per estendere e ruotare la testa e il collo, ha origine dalla 7° vertebra cervicale e dalle prime 5 dorsali, e si inserisce alle prime 3 vertebre cervicali.




Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".