Cos'è la barra degli indirizzi del browser per inserire url


Leggendo guide su internet dopo tante parole spesso ci si ritrova un link non cliccabile e l'autore dell'articolo dice che per vedere cosa si nasconde dentro quel link va incollato all'interno nella barra indirizzi del browser. Ma cos'è un browser? Cos'è la barra indirizzi e dove si trova?

Il browser detto con parole elementari è quello che si utilizza per collegarsi ad internet (il più famoso perché presente in tutti i computer è Internet Explorer). La barra degli indirizzi è la casella di ricerca del browser, quindi una sua funzione indispensabile perché senza di essa sarebbe impossibile ricercare siti web.

dove si trova barra url scomparsa

Dove si trova? Sempre in alto indipendentemente dal tipo di browser utilizzato. Guardate l'immagine, ecco, proprio quel rettangolino bianco è la barra degli indirizzi dove si incolla l'URL. Ad esempio l'URL di Google completo è:
- http://www.google.it/

ma andranno bene anche queste due forme abbreviate:
- www.google.it/
- google.it/


Ogni sito che sfoglierete ha un suo URL, ad esempio quello di Scuolissima è www.scuolissima.com. Dopo aver incollato l'indirizzo del sito dovete premere il tasto Invio (Enter) o il pulsante presente subito dopo la casella di ricerca.

Inoltre le barre degli indirizzi sono intelligenti perché si ricordano attraverso la cronologia gli ultimi siti frequentati e completano automaticamente il sito che stavate iniziando a scrivere.

Ho notato che su Yahoo Answers una delle domande più frequenti legate alla barra indirizzi è la sua scomparsa. In realtà la barra indirizzi non scompare, semplicemente avete attivato la modalità a schermo intero che la nasconde; essa si può attivare/disattivare premendo il tasto F11 mentre se invece avete un portatile dovete premere i tasti Fn+F11.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".