Soprattutto o Sopratutto: come si scrive?


Si scrive Soprattutto o sopratutto?
Innanzitutto esso è un avverbio che ha come significato "Più di ogni altra cosa, specialmente, in particolar modo" ed è formato dall'univerbazione delle due parole sopra tutto.
Il dubbio grammaticale, in questo caso, riguarda il numero di "t" che devono essere inserite all'interno della parola... ce ne vogliono tre o quattro?



Soprattutto: il raddoppiamento

La forma corretta è soprattutto, con il raddoppiamento sintattico (o fonosintattico), come previsto dalla norma: si verifica quando la consonante iniziale di una parola, in particolari condizioni, raddoppia nella pronuncia e, nel caso di alcune univerbazioni, anche nella grafia.

Vi è una regola precisa che si applica alle parole "sopra" e "sovra" ed è la seguente: se la parola accanto a sopra inizia per consonante, in genere si verifica il raddoppio della consonante, e con l'univerbazione si viene a formare una parola composta. Un esempio sono le parole: sopravvivere, sopralluogo, sopraffino.

Se la parola accanto a sopra inizia per vocale non si ha il raddoppiamento sintattico: sopravanzare, sopraelevata.

Diverso è il discorso per le parole composte che iniziano con "sovra" e la seconda parola inizia per vocale.
In questo caso l'univerbazione è preceduta dal troncamento se la vocale in questione è la "a": sovrabbondanza.
Rimane invece intatta se si tratta di una qualsiasi altra vocale: sovraesposizione.



Sopratutto: non si usa più

Perché alcuni continuano a sbagliare scrivendo "sopratutto" ?
Qui è facile sbagliare, anche per l'influenza di forme come dopotuttooltretutto ecc.

La regola del raddoppiamento sintattico per le parole che iniziano con "sopra" e "sovra" è scarsamente seguita per le voci di trafila non popolare, per i composti moderni e quindi per la maggior parte dei termini tecnici (sopracomposto, sopradominante, soprarenale, sovratensione, sovrascrivere) o per i composti dei quali è in uso anche la forma staccata.

Ad essere precisi le forme "sopratutto" con una sola t, e quella separata, "sopra tutto", venivano considerate arcaiche ed è per questo che è possibile trovarle in vecchi dizionari, ma con il passare del tempo sono state del tutto eliminate, quindi utilizzarle verrà considerato un errore.



Esempio con frasi:

- Adoro soprattutto i film horror.
- Mi piace la pasta, soprattutto quella col sugo.
- Non mi piace studiare, soprattutto di sera.
- Mi alzo tardi, soprattutto nei fine settimana.


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".