Perdipiù o Per di più: come si scrive?


Quando si vuole indicare l'ultimo elemento di una lunga lista (solitamente elementi negativi) si utilizza l'avverbio "per di più".


Quindi la corretta grafia è "per di più" e si scrive tutto staccato, mentre la grafia univerbata, cioè unita, è errata.


Da non confondere con "perlopiù" che è la grafia unita di "per lo più". In questo caso sono corrette entrambe le forme.

Nel dubbio potrete utilizzare uno fra questi sinonimi: inoltre, ulteriormente, oltre a ciò, per giunta, in aggiunta ecc.


ESEMPIO:
Sono esausto! Ho lavorato tutta la mattina, quindi ho saltato il pranzo e per di più mi dici che ho lavorato per nulla?


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".