Apostrofo davanti parole che iniziano per H


Appunto di grammatica italiana che spiega il giusto modo di usare l'apostrofo davanti alle parole comuni o nomi propri di persona che iniziano per H.

Una delle prime cose che si insegna a scuola è l'uso dell'apostrofo, si dovrebbe già sapere che va usato per omettere una vocale che contrasterebbe con l'iniziale della seconda parola, questa regola vale sempre per gli articoli determinativi ( l' ) mentre nel caso degli articoli indeterminativi (un') la parola che segue deve anche essere di genere femminile.

Il problema vero sorge quando si hanno parole che iniziano per H, come ad esempio: hotel, harem, hawaiano, hitlerismo, horror, hanno.

Nella lingua italiana  viene fatta differenza tra h muta e h aspirata.

1) L'articolo prima di parole inizianti per H muta va apostrofato quando si utilizza l' (articolo determinativo) mentre non va apostrofato se si utilizza un (articolo indeterminativo).

ESEMPIO:
Forma correttaSi dice l'hotel oppure un hotel.

Forma sbagliata: Non si dice l hotel (senza usare l'apostrofo) oppure un'hotel (usando l'apostrofo).


2) L'articolo prima di parole inizianti per H aspirata non si apostrofa né con articolo determinato né con articolo indeterminativo.

ESEMPIO:
Forma corretta: lo hobbit, uno hobbit / lo Hitler / sullo Hegel

Forma sbagliata: l'hobbit, un hobbit / l'Hitler / sull'Hegel


Nelle parole derivate con suffisso italiano, fortemente adattate al sistema fono-morfologico della nostra lingua, ci si dovrebbe comportare come nel caso di h muta, anteponendo l’ e un alla parola: l’hitleriano, un hackeraggio.


2 comments :

  1. Ma veramente? Sono cambiate così tanto le regole grammaticali da quando ero piccola? Forma corretta: lo hobbit, uno hobbit (ok) ma lo Hitler? e sullo Hegel? Quando sono andata a scuola io (negli anni '80) davanti ai nomi propri non si metteva l'articolo, quindi la forma corretta sarebbe stata: hitler (da solo) e sul Hegel. Mah!

    RispondiElimina
  2. Ci si dimentica "dell'Hudson" di E. Montale (e un ombroso Lucifero scenderà su una prora
    del Tamigi, dell'Hudson, della Senna) - Piccolo testamento (v. 17)

    RispondiElimina

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail.


© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies