Cos'è il codice captcha


Captcha è l'acronimo di “Completely Automated public Turing test to tell Computers and Humans Apart” (Test di Turing pubblico e completamente automatizzato per distinguere Computers ed umani).
Con il termine “captcha” si definiscono quei moduli che contengono numeri o lettere in modo distorto ed anche sfocato. Lo scopo del captcha è di stabilire automaticamente se a fare una registrazione, un login, o un’altra azione su internet, sia un essere umano o un bot. Questa procedura è un’ostacolo insormontabile per i software di spam, soltanto una persona reale riuscirà a distinguere le singole lettere o numeri da un disegno così criptato.


In verità viene difficoltoso anche per i singoli utenti e infatti sono molti quelli che si lamentano di non riuscirci al primo colpo ed anche il box stesso presenta solitamente un pulsante per cambiare il codice (simbolo con frecce per Aggiornare) se considerato troppo difficile: ne è la prova il codice raffigurato nello screenshot che almeno per me è incomprensibile essendo questi tagliato.

Per molti può sembrare una procedura fastidiosa ed inutile ma mettetevi nei panni di chi possiede un sito o un blog, attraverso il suo utilizzo  il lavoro risulterà semplificato. Provate ad immaginare che sul mio blog pur non essendo famoso arrivavano mediamente 10 commenti di spam al giorno che prontamente dovevo andare ad eliminare. Per fortuna esistono anche alternative al noioso codice captcha come ad esempio negare la possibilità di commentare agli utenti anonimi, per questa ragione su Scuolissima potete commentare solo tramite account Google/Gmail.

POTREBBE INTERESSARTI: Come inserire il codice Captcha automaticamente


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail.