Come trasferire un blog da Blogger a Wordpress


Anche se prima della decisione finale avete riflettuto per diversi giorni e vi siete anche consultati con esperti ed utilizzatori delle due piattaforme per capire se è migliore Blogger o Wordpress per la realizzazione del vostro primo blog, dopo un periodo di tempo che possono essere giorni o anche mesi vi sorgeranno i primi dubbi e alla fine vi chiederete se avete fatto bene a scegliere Blogger? Non so il motivo preciso ma i blog di Blogger a molti puzzano e alla fine senza una logica ben precisa passano a Wordpress utilizzandolo allo stesso modo con cui usano la piattaforma di Blogger. Se siete pienamente intenzionati a trasferire il blog da Blogger a Wordpress allora seguite questa guida ed imparerete a farlo in pochissimo tempo.



 La prima cosa che dovete fare è scaricare il vostro blog di Blogger sul computer, per fare questo andate sul pannello di amministrazione del vostro blog poi su Impostazioni > Altro > Esporta blog e nella finestra che si apre cliccare su Scarica blog. Si scaricherà un file XML che ha come nome la data di oggi e dimensioni variabili in base a quanti post avete inserito e da questo dipenderà il tempo di download

Adesso dovete fare una scelta, quale Wordpress volete utilizzare? Mi spiego meglio perché esistono due Wordpress.

Il 1° che è Wordpress.com 
Questo serve per creare blog, un po' come fa Blogger, vi fornisce la 'piattaforma' e alla fine avrete il vostro blog gratuito che si chiamerà tuonome.wordpress.com; volendo potete togliere la scritta wordpress acquistando il dominio. Con questo non potete usare pubblicità per guadagnare e se un giorno vorreste venderlo non potete farlo. Secondo me non conviene questo per chi pensa in grande.


Il 2° è Wordpress.org
Questo invece da solo non funziona. Se volete usarlo dovete prima spendere altri soldi sul Hosting, in pratica dovete andare in siti come Aruba che vi offre uno spazio web ed un database per installare Wordpress. Oppure se non volete spendere nulla recatevi su Altervista e cliccate su crea blog ed vi verr installato con pochi passaggi e vi funzionerà gratis almeno sino a quando non decidete di acquistare il dominio, di passare ad Altersito e di fare upgrade. Esistono altri modi per creare blog gratis sempre con Wordpress ma meglio Altervista perché c'è il forum di Supporto che vi può aiutare ed è molto professionale dato che vi forniscono banner per poter guadagnare o per pagarvi il dominio.



Dopo esservi registrati o dopo aver installato Wordpress su un server quello che dovete fare è importare il file XML. Eseguire il login ed entrate nel vostro blog, poi cliccate su Strumenti e selezionate Importa.


Adesso selezionate Blogger in modo da poter installare il plugin di importazione da Blogger per importare articoli, commenti ed utenti da un blog Blogger.


Siccome questo plugin per l'importazione dei contenuti da Blogger a Wordpress non è presente sul vostro blog dovete cliccare su Installa adesso. Al termine dell'installazione cliccate su Attiva il Plugin & Lancia l'importatore. A questo punto cliccate su Autorizza, acconsentite l'accesso alla vostra email con la quale accedete a Blogger e selezionate su Import presente accanto al nome del blog da importare. A me non ha funzionato ai primi due tentativi quindi è probabile che dovrete tentare più di una volta per far apparire la lista dei vostri blog su Blogger.

Adesso controllate che il trasferimento dei post sia andato a buon fine, poi procedete con l'eliminazione del vostro blog su Blogger oppure rendetelo invisibile ai motori di ricerca per non subire penalizzazioni. dato che si tratta di due blog uguali.


2 commenti :

  1. Ciao, se non erro anche da wordpress.com si può poi passare a wordpress.org dopo aver acquistato il dominio di secondo livello es. tuosito.com .

    E' quindi possibile una volta comprato il dominio da wordpress.com trasferirlo all'hosting privato con wordpress.org senza perdere la struttura dei permalink e quindi tutti i link in entrata fino ad allora ricevuti? Ovvero che se ho un link puntato da un altro sito a un mio articolo, esso dev'essere funzionante anche in caso di migrazione.

    La stessa cosa è possibile su blogger? Ad esempio se lei volesse potrebbe passare a wordpress.org senza perdere nulla come scritto sopra?

    Io vorrei iniziare a bloggare ma almeno inizialmente vorrei farlo su piattaforma gratuita e solo in un secondo momento passare a hosting privato nel caso il blog crescesse. Però sto cercando di capire se questo è possibile senza perdere nulla. Meglio capire in anticipo che perdere tempo dopo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È possibile spostare il proprio blog da wordpress.com a wordpress.org anche senza perdere indicizzazione.

      È possibile anche migrare da Blogger a Wordpress, ma in questo caso qualcosa si perde.

      La scelta della piattaforma va fatta prima proprio per evitare questi problemi.

      Elimina

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail.