Proposizione strumentale


La proposizione strumentale una proposizione subordinata che indica il mezzo mediante il quale si realizza l'azione espressa nella proposizione reggente.

Spieghiamo cos'è la proposizione strumentale partendo da questa frase:
  1. Dormendo, le forze si ritemprano.
Dormendo è una proposizione subordinata che risponde alla domanda: con che cosa? ed equivale a un complemento di mezzo o strumento (dormendo = per mezzo del dormire). E' perciò una proposizione strumentale.


La proposizione strumentale è di solito in forma implicita: può essere costituita da un gerundio o da un infinito preceduto da con:
  1. Con il piangere, riuscì a commuoverlo.
  2. Con il viaggiare, si conosce il mondo.

Raramente si può trovare anche in forma esplicita, introdotta dal se, assumendo tuttavia una sfumatura condizionale e quindi difficilmente distinguibile da un periodo ipotetico:
  1. Rischi di rovinare le spezie setacciandole così (forma implicita)
  2. Rischi di rovinare le spezie se le setacci così (forma esplicita)

Altri esempi di proposizioni strumentali:
- Viaggiando, si conosce il mondo.
- Sbagliando s'impara.
- Ci commosse piangendo.


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail.