Assi e Circocentro di un Triangolo


Consideriamo un triangolo ABC e conduciamo le perpendicolari ai lati AB, BC, CA nei punti medi L, M, N, così abbiamo disegnato gli assi.

Sicuramente ricorderai che la perpendicolare a un segmento nel suo punto si chiama asse, quindi le tre perpendicolari che abbiamo tracciato sono gli assi del triangolo.

Possiamo dire che:
In un triangolo la perpendicolare a un lato nel suo punto medio si dice asse del triangolo relativo al lato considerato.

Gli assi di un triangolo sono tre e si incontrano in un punto detto circocentro del triangolo. Facciamo alcuni esempi:
Il circocentro è interno al triangolo.

Il circocentro coincide con il punto medio dell'ipotenusa.

Il circocentro è esterno al triangolo.

Ora disegniamo gli assi di un triangolo qualsiasi ABC e congiungiamo il circocentro con i vertici del triangolo. Confrontando i segmenti ottenuti possiamo facilmente verificare che:

AO = BO = CO

cioè i tre segmenti sono congruenti.

Dunque:

In un triangolo il circocentro è equidistante dai vertici.

Per concludere diciamo che:

Ortocentro, baricentro, incentro e circocentro si dicono punti notevoli di un triangolo.


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail.


© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies