Complemento di Vocazione


In analisi logica rappresentano il complemento di vocazione (dal latino vocare = invocare, chiamare), cioè il complemento che serve per invocare, per chiamare, per rivolgere la parola.

Esempio con frasi:
- Presto ragazzi, è ora di andare.
- Mario sbrigati!
Mario e ragazzi sono le persone che noi chiamiamo e a cui rivolgiamo la parola.


Esempio di analisi logica:
Cittadini, arriva il sindaco.
Cittadini = complemento di vocazione
arriva = predicato verbale
il sindaco = soggetto

Il complemento di vocazione non ha legami di dipendenza con altri elementi della proposizione, da cui è isolato per mezzo della virgola. E' spesso preceduto da o e può essere rafforzato con il punto esclamativo ed essere anche isolato:
Amici!
Fabio, ascolta!

LEGGI ANCHE: Frasi con il complemento di vocazione


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2022, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies