Umberto Saba: Ritratto della mia bambina


Testo: Ritratto della mia bambina
La mia bambina con la palla in mano.

Parafrasi: Ritratto della mia bambina
Mia figlia con la palla tra le mani, con quei due grandi occhioni azzurri.

Analisi del testo: Ritratto della mia bambina
Il primo periodo (vv. 1-4) si riferisce a una situazione domestica familiare.

Commento: Ritratto della mia bambina
La poesia data al 1920; l’ultimo suo verso dà il titolo all’intera raccolta.

Figure retoriche: Ritratto della mia bambina
ANASTROFE (inversione di termini).


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies