Biografia: William Butler Yeats


Biografia:
Nacque a Dublino nel 1865 e trascorse l’adolescenza tra l’Irlanda e Londra dove complete I suoi studi. Cominciò a dedicarsi alla poesia molto presto e nel 1889 pubblicò la sua prima raccolta I viaggi di Ossian (The Wanderings of Oisin), ispirati alla sua terra d’Irlanda alla quale rimase sempre profondamente attaccato anche quando, trasferitosi a Londra, prese ad amare con uguale intensità l’Inghilterra. Proprio a Londra, nel 1891, fondò il Club dei rimatori e aderì alle concezioni delle nuove poetiche decadenti che venivano dalla Francia. La sua attività letteraria divenne sempre più intensa, soprattutto nel teatro, con opere che alludevano alla liberazione e alla autonomia dell’Irlanda; un certo simbolismo allusivo all’irredentismo e alla libertà lo fecero considerare il poeta ufficiale del nazionalismo irlandese. Tuttavia Yeats non si impegnò mai a fondo politicamente, intento soprattutto a maturare la sua vocazione per la letteratura e un suo stile personale. Nel 1918 si sposò con George Hyde Lees e intanto veniva elaborando una concezione spirituale della vita che andava oltre ogni religiosità confessionale, con toni talvolta enfatici e visionari. Nel 1923 ottenne il premio Nobel per la letteratura e fu nominato membro del senato Irlandese. Nel 1928, in precarie condizioni di salute, si trasferì in Italia, a Rapallo, e da allora in poi, per la malferma salute, si spostò da un paese all’altro del sud Europa in cerca del clima caldo. Morì in Francia, a Cap Martin, nel 1939.

Le idee e la poetica
La poesia di Yeats ha le sue prime radici nei miti e nelle tradizioni d’Irlanda, di cui il poeta fu ricercatore e cultore. Egli fu mosso da un amore profondo per la sua terra e per la sua gente di cui seppe interpretare le aspirazioni alla libertà nazionale, come ci mostrano specialmente le prime opere; ma fu altrettanto affezionato all’Inghilterra e alla sua cultura. E’ considerato, infatti, il più importante poeta inglese dell’inizio del secolo, quello che dette una svolta moderna fu il poeta che meglio raccolse le suggestioni del Decadentismo e del simbolismo dei Francesi e di Maeterlink e seppe rielaborarli con un gusto estetico tutto originale. Negli ultimi anni della sua vita la sua poesia si arricchì di una mirabile concretezza di linguaggio, di una lucida aspirazione al godimento della natura e di una forte tensione spirituale. A questa maturazione contribuirono senz’altro gli insegnamenti del suo amico poeta americano Ezra Pound (1885-1972) e l’amicizia con Thomas Eliot di cui subì il fascino del linguaggio scarno ed essenziale. Dalla poesia di Yeats deriveranno molti dei fermenti della poesia inglese del Novecento.

Ricordiamo alcune delle sue opere:

La contessa Catleen (The Countess Cathleen, 1892): commedia in versi in tre atti; la migliore di Yeats. La vicenda si svolge nella vecchia Irlanda, durante una carestia. La gente vende l’anima al diavolo, per avere da mangiare. La contessa Catleen fa il possibile per aiutare il popolo con le sue ricchezze, ma i demoni le rubano tutti i suoi averi. Allora vende l’anima ai demoni per una somma altissima che le permette di salvare il popolo. La nobile intenzione la riscatta dal patto scellerato.

Poesie (Poems, 1895): una delle maggiori raccolte poetiche di Yeats, ma non la migliore. Tuttavia vi si notano già le caratteristiche fondamentali della sua poesia come la semplicità dell’espressione e la sincerità delle emozioni.

La Torre (The Tower, 1928): raccolta delle liriche più mature, in cui Yeats riesce a fondere i motivi originalissimi delle saghe irlandesi o comunque mitiche, con una potente inclinazione mistica e immaginosa.

Il vento tra le canne (The Wind among the Reeds, 1899): a giudizio dei critici è la migliore raccolta di poesie di Yeats supremo nella musicalità, nella tecnica e nella sottigliezza del pensiero, i cui simboli sono sempre stupendi se pure talvolta reconditi.


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies