Biografia: Saul Bellow



Biografia
Saul Bellow nasce a Lachine, in Quebec (Canada), nel 1915, da ebrei russi emigrati. Già nel 1924 si trasferisce a Chicago, da lui poi considerata sempre la sua città. Dopo la laurea in Antropologia e in Sociologia, si dedica all’insegnamento universitario, che divide con una lunga attività letteraria. Nel 1976 riceve il premio Nobel.
Esordisce con il romanzo L’uomo in bilico (1944), cui segue La vittima (1947), incentrato sulla rappresentazione della vita metropolitana. Il suo primo capolavoro è Le avventure di Augie March (1953), che narra l’adolescenza del protagonista e la sua iniziazione alla vita adulta, tra Stati Uniti, Messico ed Europa. Bellow torna al paesaggio della grande città americana nella Resa dei conti (1956). Nel successivo Il re della pioggia (1959), invece, mette in scena una brillante storia avventurosa in Africa immaginaria. Il successivo romanzo Herzog (1964) viene accolto da ampio successo, rinnovato da Il pianeta di Mr. Sammler (1970) e Il dono di Humboldt (1975). Sono seguiti Il dicembre del professor Corde (1982) e i racconti di Quello col piede in bocca (1984). L’ultimo lavoro, Ravelstein (2000) è la storia di un’amicizia tra due intellettuali. Bellow è morto nel 2005.
Lo sfondo dei romanzi di Bellow è un ambiente urbano (quasi sempre quello della sua città: Chicago), che fa da cornice alla messa in discussione dei miti americani (progresso, società opulenta, tecnologia). I protagonisti sono per lo più individui scomodi, irregolari, che, non riuscendo a integrarsi nella società, escogitano vari mezzi per aprirsi una via di fuga. Per esempio il giovane Augie March, nel romanzo del 1953, sceglie il vagabondaggio, l’avventura senza meta. Invece il protagonista della Resa dei conti, sentendo il mondo del tutto estraneo a sé, opta per l’isolamento. Infine, in Herzog, la ricerca di scampo, il tema tipico dei personaggi di Bellow, s’incarna in un intellettuale disadattato e nevrotico, che vorrebbe stabilire un rapporto con gli altri, senza però riuscirci.


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail.


© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies