Biografia: Andrea Zanzotto


Biografia
Andrea Zanzotto nasce nel 1921 a Pieve di Soligo (Treviso), dove tuttora risiede. Dopo essersi laureato in Lettere a Padova nel 1942, partecipa alla Resistenza veneta nelle file di Giustizia e Libertà. Trascorre alcuni anni in Francia e in Svizzera, prima di tornare a stabilirsi definitivamente nel paese natale. Insegna quindi storia dell’arte nei licei.
Il suo primo volume (Dietro il paesaggio, 1951) lo segnala come poeta aperto ai nuovi linguaggi della sperimentazione post-ermetica. Seguono altri libri di versi: Vocativo (1957), IX Ecloghe (1962), La beltà (1968, primo esempio di poesia fortemente sperimentale, Pasque (1973). In dialetto trevigiano scrive Filò (1976), una raccolta nata, in parte, dal lavoro di sceneggiatura per il film Casanova di Felini.
Al centro della carriera poetica di Zanzotto vi è una trilogia di tre libri di versi, che lo accreditano tra i protagonisti della nostra lirica contemporanea: Il galateo in bosco (pubblicato nel 1978 con prefazione di Gianfranco Contini), Fosfeni (1983), Idioma (1986). Si acuiscono intanto le crisi d’insonnia e depressione, che lo inducono a un breve ricovero ospedaliero. Nel 1988 riceve il premio Feltrinelli dell’Accademia dei Lincei, consacrazione della sua attività letteraria.
Come prosatore, Zanzotto esordisce nel 1964 con le prose creative di Sull’altopiano; seguirà nel 1990 il volume Racconti e prose. Nei successivi volumi Fantasie di avvicinamento (1991) e Aure e disincanti nel Novecento letterario (1994) sono raccolti ulteriori saggi critici, a conferma della consapevolezza anche teorica con cui Zanzotto ha sostenuto e arricchito la propria scrittura poetica. Al diamletto veneto Zanzotto è ritornato nel poemetto Mistieòi (1979) e in varie storie per bambini (La storia dello Zio Tonto, 1997). L’ultimo suo libro in versi è Meteo (1996), che raccoglie frammenti e materiali poetici precedenti.


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail.


© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies