Scuse per non andare a scuola


Uno degli ostacoli che un ragazzo che vuole assentarsi un giorno deve superare sono i genitori, che spesso, anche se loro avevano la media del 2,6 e marinavano frequentemente, vogliono che il proprio figlio sia un genio che non si assenti da scuola neanche quando ha i sintomi della peste. Quindi ecco delle scuse credibili che potreste usare (molte saranno poco accettabili se il vostro genitore non è un ignorante)

"Ieri è passata una circolare: molti prof sono ammalati, non ho praticamente quasi nessuna lezione che ci vado a fare a scuola??"

"Ci stiamo ribellando contro la prof di mate (latino, inglese..quello che vi pare)oggi sciopero, per difendere i miei diritti!!!"

"C'è un infestazione di pidocchi..non vorrai che la/il tua/o figlioletta/o si prenda i pidocchi vero??poi rischierei di portarli a casa ( se avete un fratello o una sorella più piccolo/a dite pure che potreste rischiare di contagiarla)!!!!"

"Oggi non mi sento benissimo...(andate al bagno, forzate un po di tosse..)vedi, ho vomitato un po'..oggi me ne posso rimanere a casa??così ripasso pure per l'interrogazione/verifica che avrò il...(e sparate data)"

"No,oggi niente scuola!Ho deciso!!!devo recuperare quel orribile voto quindi passerò la giornata a studiare!!!!(poi con la faccia triste e più seria di prima) chissà come farò, devo impegnarmi"

Genitore, oggi vorrei seguire l'esempio del grande Mahatma Gandhi il quale riuscì a migliorare la situazione dell'India con uno sciopero pacifico e senz'armi... Quindi ho deciso di non andare a scuola per far fronte a tutte le ingiustizie che ogni giorno noi alunni italiani dobbiamo subire a causa di un pluribocciato ministro dell'istruzione che spesso e volentieri toglie fondi alla scuola pubblica per finanziare l'elité delle scuole private... (con questa scusa più il discorso sarà lungo più possibilità avrete di restare a casa, quindi potete allungarlo, magari dicendo qualcosa in più su Gandhi, è meglio se aggiungete paroloni e riferimentei a personaggi storici)


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies