Differenza tra single e zitella


Zitella è un termine ormai in disuso, sta ad indicare una donna matura nubile. Ormai questo termine viene utilizzato solamente in senso scherzoso per classificare tutte quelle donne dal carattere acido e irritabile, che non gli ha permesso di trovare marito. Sarebbe più giusto indicatore una non fidanzata e non sposata con il termine single (= solo, in italiano). Comunque è più una questione culturale, sono quei parenti dalla mentalità antica a far venire i sensi di colpa a tutte quelle donne meno fortunate in amore, che anche volendo non riescono a trovare la persona giusta. La zitella di un tempo non si può paragonare ad una donna single di oggi, era una donna che non sposandosi restava sola, senza uomo, e senza una indipendenza economica, quasi un peso per se stessa. Le donne di oggi riescono comunque a sostenere una vita dignitosa anche senza il supporto economico di un uomo o della famiglia, sono più indipendenti, viaggiano, studiano e si divertono. Una volta se una donna non si sposava veniva considerati come la vergogna della famiglia, adesso semplicemente la più sfigata, ma in tono molto affettuoso. Questo significa che i tempi son cambiati per fortuna, non fa più scandalo fare un figlio prima del matrimonio, convivere, lasciarsi e fare figli con diversi partner, quindi perché si dovrebbe chiamare una donna libera "zitella" se non per pura cattiveria e ostruzione mentale?

Quando si diventa zitella?
Qualcuno potrebbe dire "zitella si nasce, non si diventa" ed in parte è così perché spesso molte donne convinte di poter rimanere sempre belle e attraenti per ogni uomo, si divertono a rifiutare le avances per pura soddisfazione personale.

Non c'è un'età prestabilita per considerare zitella una donna, ma di solito vengono prese di mira una volta superati i 35 anni... poi se dimostra di essere più giovane dei suoi 35 anni, è probabile che il termine "zitella" verrà usato quando ne farà 40.


RICAPITOLANDO:
Single si può essere a tutte le età, anche a 15 anni, anche a 60, questo termine inglese viene utilizzato sia per le donne sia per gli uomini.

Zitella è un termine fuorimoda che sta ad indicare quelle donna che non sono riuscite a trovare marito, un termine spregiativo di zitella è "zitellona". Zitella è l'equivalente di scapolo per gli uomini, il cui spregiativo è "scapolone". Quindi non è il caso utilizzare questo termine ancora oggi, anche perché può essere che sia stata la sua acidità a far allontanare gli uomini, come può essere invece che abbia sofferto troppo per riprovarci.


LEGGI ANCHE:
Frasi sui single
Frasi sulle zitelle



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".