MegaChat vocale e video crittografata


Conoscete Mega? E' un ottimo sito web di file hosting e file sharing internazionale di proprietà del famoso imprenditore e informatico tedesco Kim Dotcom, conosciuto soprattutto per aver creato i siti Megaupload e Megavideo che l'hanno portato all'arresto per pirateria informatica.
Al già noto "Mega" è stato aggiunto un servizio di chat vocale e video chiamato "MegaChat" che si si propone di fare concorrenza ad uno dei colossi di internet come Skype.

Skype è in effetti l'applicazione più diffusa al mondo per quanto riguarda VoIP e videochiamate e difficilmente la Microsoft sarà impensierita anche solo marginalmente da Megachat; probabilmente gli unici che vedranno MegaChat come un problema saranno le forze dell'ordine di tutto il mondo. Ancora una volta uno dei suoi siti potrà essere preso di mira per l'uso illegale che se ne viene fatto in quanto la videochat utilizza la crittografia end-to-end, ciò significa che tutte le comunicazioni vengono criptate e non potranno mai essere intercettate, spiate o controllate da nessun altro.
La paura è quella che possa essere utilizzate per usi illegali e criminali, ma come diceva un grande saggio è meglio una grande libertà che un maggiore controllo e Kim Dotcom a quanto pare sta sposando alla perfezione questa idea, il rischio fa parte del suo successo.

Per utilizzare la chat MegaChat dovete recarvi sul sito Mega.nz , registrarvi gratuitamente ed eseguire l'accesso al sito. Poi vi basterà fare click sull'apposita icona che si trova nel menù a sinistra (a forma di fumetto). E' possibile invitare le persone presenti nella lista dei contatti ad entrare in conversazione con voi ma solo attraverso chiamate vocali o video, non potrete quindi comunicare testualmente. Il lato positivo è che mentre ci si trova in conversazione è possibile scambiare con essi qualsiasi tipo file sfruttando il potente servizio di file sharing di Mega.

Come dicevamo, la sicurezza di MegaChat è qualcosa nella quale Dotcom confida molto, tanto da aver messo un premio in palio per chiunque riesca a violarla, trovando qualche bug.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".