Email truffa Carta BBC


Negli ultimi mesi sono sempre più numerosi i tentativi di truffa, mediante invio massivo di mail apparentemente provenienti dal dal circuito di Banche di Credito Cooperativo (www.cartabcc.it). Questa email che ha lo scopo di truffare colui che la legge (detta di phishing), può arrivare a chi possiede un account CartaBBC ma anche a chi non l'ha mai avuto (come nel mio caso).

Riescono ad imbrogliare l'utente inserendo dei campi vuoti da compilare con l'inserimento di dati anagrafici, e del conto (come l'user id, il numero della carta, la data di scadenza ecc.) sia dentro la mail stessa, ma anche all'interno di un file allegato da scaricare o dentro un falso link che vi porterà in un sito clone di quello originale. Questo screeshot in basso è un falso modulo da compilare online:



Nessuno vi chiederà mai di fornire dati personali come la password attraverso un email; un piccolo suggerimento per evitare la fregatura è poggiare il cursore del mouse sul link contenuto nell'email (senza cliccarlo) e poi nel vostro browser apparirà una riga con l'indirizzo link reale del sito, certamente non sarà come quello originale o al massimo sarà simile perché avranno sostituito qualche lettera o aggiunto qualche punto o trattino.


Eccovi una potenziale email truffa di Carta BBC:
Gentile cliente,
Grazie ai recenti trasferimenti illegali di conti elettronici, il tuo conto CartaBcc è stato bloccato per la tua sicurezza.
Questo è stato fatto per assicurare il tuo conto e le tue informazioni private.
Come misura di sicurezza, vi consigliamo di collegarti al vostro Conto CartaBcc e cambiare il tuo codice di accesso.
Il nostro sistema ti aiuterà rapidamente a cambiare il tuo codice di accesso.
Il tuo conto non sarà sospeso in questo caso, però, se invece, 48 ore dopo aver ricevuto questo messaggio, il tuo conto non verrà confermato, ci riserviamo il diritto di sospendere la tua registrazione CartaBcc.
CartaBcc è autorizzato a fare qualsiasi tipo di operazione affinche anticipi le frode.
Per cambiare il tuo codice di accesso scaricare l'allegato, aprirlo nel browser e seguire i passaggi richiesti.
CartaBcc è costantemente impegnata a tutelare i dati dei clienti attraverso l'adozione dei più moderni sistemi di sicurezza.

Un'altra variante di questa email truffa:
Ciao Cliente CartaBcc: Accesso al Suo account è limitato successivo: Abbiamo notato che avete pagato la fattura due volte allo stesso tempo (La cartella e': 6345_44) Per confermare il rimborso fare clic sul seguente link...

ed ancora un'altra:
Gentile cliente, Il Servizio Tecnico di CartaBCC sta eseguendo un aggiornamento programmato del software al fine di migliorare la qualità dei servizi bancari. La chiediamo di avviare la procedura di conferma dei dati del Cliente. La preghiamo di confermare i dati del tuo conto. Suul sito di Carta BBC troverà istruzioni dettagliate su come fare.

ed un'altra ancora
Gentile Cliente,
Il 8° dicembre 2014 sono entrate in vigore le nuove Disposizioni della Banca CartaBcc d'Italia in materia di adeguata verifica della
clientela ai fini della normativa Antiriciclaggio.
In attuazione dei citati provvedimenti, le operazioni di importo maggiore
disposte tramite il nostro sito si presumeranno effettuate per conto del/dei Titolare/i del rapporto sul quale sta operando.
Qualora volesse effettuare tali operazioni per conto di soggetti terzi, abbiamo limitato temporaneamente l’accesso al tuo conto.
Per risolvere questa limitazione e sbloccare il tuo conto, devi compilare attentamente il modulo in allegato.
Se il modulo non verra compilato nelle prossime 24 ore il tuo conto verra bloccato definitivamente.
Sicuri della tua preziosa collaborazione.
I migliori saluti,
Servizio Clienti,
CartaBcc S.p.a. 

Esistono toolbar antiphishing per riconoscere questi siti potenzialmente pericolosi, però nel dubbio conviene contattare il vero sito che gestisce l'account CartaBBC e chiedere spiegazioni sull'email per capire se è stata inviata da criminali informatici o dal sito ufficiale.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".