Video paurosi e spaventosi di fantasmi, mostri, zombie


Far spaventare gli altri per quanto possa essere considerata un'azione cattiva a seconda dei casi è una cosa molta divertente specie nel giorno di Halloween. Purtroppo non tutti possono ricevere l'onore di subire uno spavento perché non si ha un amico/a che piace fare questo genere di cose o che non ne è capace di farle oppure perché siete delle persone tutto d'un pezzo che non vi spaventereste nemmeno davanti a un branco di lupi affamati nel cuore della notte sul vostro letto.

Per chi ha voglia di farsi paura, o meglio terrorizzarsi da solo eccovi per voi i migliori e più paurosi e spaventosi video di Youtube che in teoria dovrebbero farvi saltare dalla sedia. In realtà i video che avrebbero potuto farvela fare addosso e che erano presenti in passato su Youtube sono stati eliminati proprio per le segnalazioni da parte di utenti e non è stato affatto facile fare un ricco elenco come questo anche perché molti di quelli disponibili sono scherzi spaventosi che fanno paura al malcapitato del video e non a chi li guarda.
La visione è sconsigliata sia per i bambini piccoli sia per gli adulti deboli di cuore in quanto la maggior parte di questi contengono personaggi mostruosi che appaiono ed urlano all'improvviso quando meno ce lo si aspetta.

1) Creepy Grudge Ghost Girl in the Mirror!: c'è una bambina che si guarda allo specchio ma poi in quest'ultimo appare la sua versione più mostruosa.

2) Lights Out - Who's There Film Challenge: cortometraggio molto pauroso, così pauroso da vincere il premio per la miglior regia, dura solamente solo 2 minuti e c'è una donna che quando spegne la luce riesce a vedere una creatura mostruosa dentro la sua casa.

3) The Ring - Cursed Video Tape: video pauroso tratto dalla videocassetta del film The Ring, più che paura il video fa un po' schifo per certe immagini però dopo averlo visto si ha la "certezza" di morire dopo 7 giorni.

4) Scary Screamer: l'auto che viaggia in tranquillità in un territorio collinare suscita molta serenità ma quando non la si vede più sbucare dopo il cespuglio ecco che arrivo il solito mostro pauroso di turno.

5) Follow the red dot: uno dei più classici giochi è quello di controllare il puntino per raggiungere l'uscita, qui il finale potrebbe essere piuttosto scontato...

6) Ghost caught on tabe: in una stanza disordinata e semivuota ecco apparire la bambina dell'esorcista.

7) Bambola terrificanteun classico per i video più spaventosi di Youtube, su consiglio dell'autore dovete vedervelo con il volume sparato al massimo se non volete dormire serenamente questa notte.

8) Deliver Me To Hell: in questo video, o meglio serie di video dovete aiutare Steve, un fattorino, a consegnare una pizza a una ragazza attraversando una città stracolma di zombie, possibilmente senza venir ucciso. I video hanno breve durata e voi dovete selezionare una delle due possibili risposte entro il tempo stabilito per proseguire l'avventura sull'altro video che avrete avviato rispondendo alla domanda.

9) Take This Lollipop: questo non è un video di Youtube bensì una applicazione di Facebook, e quindi dovete effettuare il login sul social network per poterlo vedere. In sintesi un serial killer sfoglia il vostro profilo (foto e amici compresi) e dopo aver salvato la vostra immagine profilo decide di venirvi a fare visita...

10) Ragazzo terrorizzato spacca pc: dopo aver visto questi video spero per voi e per il vostro pc che sia tutto intero dato che sul web è famoso il video del ragazzo che stava guardando sorridente il gioco di seguire il puntino attraversare il labirinto ma quando si è trovato davanti la solita mostruosità non ci ha visto più dalla paura ed oltre ad aver spaccato il monitor con un pugno se l'è fatta anche addosso; forse è un fake ma fa comunque ridere!

11) Scary Maze Prank: dopo aver visto la reazione di un adulto spaventato, eccovi anche quelle dei bambini che hanno visto alcuni dei video sopra citati tipo quello della macchina che scompare o quella del puntino da seguire... il risultato è proprio come ve lo immaginate: tanta paura, disperazione e pianti.

12) Play Time: è il miglior video cortometraggio del 2014 della durata di soli 3 minuti. Appare una donna che vive da sola e viene svegliate nel cuore della notte dalla TV che si è accesa da sola... il resto è un mix di suoni, luci ed effetti speciali tipici dei film horror.

13) TUCK ME IN: un breve video di un minuto poco spaventoso ma molto inquietante con personaggi un padre di famiglia che da la buonanotte al suo bambino.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".