Tema: Fare un Sogno Bizzarro


di Scuola Elementare
Tema: Un sogno bizzarro.


L’altra sera era una giornata piovosa e piena di lampi e tuoni. Dopo aver finito di cenare, guardai un po’ la televisione e poi dopo aver aspettato che si facesse l’ora ideale per andare a dormire dissi la buonanotte a mia mamma e a mio papà, mi misi il pigiama e me ne andai a letto.
Prima di addormentarmi sentivo la pioggia che scendeva dal cielo e qualche volta vedevo il bagliore dei fulmini nel cielo scuro e questo non mi fece addormentare facilmente. Quando mi addormentai però feci un sogno bizzarro. Questo era così: Io camminavo e c’era un cane che mi seguiva, inizialmente ero tranquillo poi infastidito dalla sua presenza accelerai il passo ed anche lui fece la stessa cosa e così iniziai a correre ma il cane a quel punto iniziò a ringhiare e mi assalì mordendomi il braccio. Dalla paura feci quasi un sobbalzo nel letto e mi svegliai, prontamente guardai la mia mano e capii che era stato solamente un sogno bizzarro.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".