Poligono Formato da Quadrato e Due Triangoli Equilateri


Un poligono è formato da un quadrato avente il perimetro di 96 cm e da due triangoli equilateri congruenti fra loro aventi le basi coincidenti con due lati opposti del quadrato. Calcola l'area del poligono (approssimata il valore di 3 radice quadrata a meno di un millesimo).
Deve venire 1074,816 cm.

Svolgimento:
Per calcolare l'area del poligono, dobbiamo prima calcolare le aree del poligoni che lo formano.

- Area quadrato = lato x lato

Lato = perimetro/4 = 24 cm

Area quadrato = lato x lato = 24 x 24 = 576 cm²


- Area triangolo = (Base x Altezza)/2

(ricordiamo che i due triangoli sono congruenti, cioè uguali tra loro. Quindi parliamo solo di uno dei due).

Base = Lato quadrato = 24 cm

Siccome il triangolo è equilatero, tutti i suoi lati sono uguali, quindi tutti i lati misurano 24 cm.
Sappiamo inoltre che in un triangolo equilatero, l'altezza relativa alla base, cade perpendicolarmente alla base stessa e la taglia in due parti uguali. Quindi, tracciando l'altezza relativa alla base, si ottengono due triangoli rettangoli, di cui noi dobbiamo calcolare il cateto maggiore. Questo è possibile tramite il teorema di Pitagora:

Altezza triangolo = √(Lato triangolo)² - (Metà lato triangolo)² = √24² - 12² = √432 = 20.78 cm

Ora possiamo calcolare l'area:

A triangolo = (Base x Altezza)/2 = (24 x 20.78)/2 = 249.36 cm²

- Area poligono = Aquadrato + 2 x Area triangolo = 576 + 2 x 249.36 = 1074.72 cm²



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".